sito del COORDINAMENTO REGIONALE VENETO-FRIULI V.G. DI SLAIPROLCOBAS COSTITUITO IL 06-01-2015 dopo 8 anni di costruzione di SLAI COBAS in Veneto e Friuli V.G.

http://www.slaicobasmarghera.org/GRAFOSLAIPROLCOBAS-THUMB.jpg

slaicobasmarghera.org   ultimo agg.20-08-2016

SINDACATO PROLETARIO

SINDACATO LAVORATORI AUTORGANIZZATI INTERCATEGORIALE - PROLETARIO - COMITATI DI BASE SLAIPROLCOBAS dal febbraio 2015 è federato SLAI COBAS a Napoli e Trento  - sindacato nazionale costituito il 6-1-2015 (su decisione del Coord. Reg.le Veneto-Friuli VG di Slai Cobas per il sindacato di classe - riunitosi in Assemblea generale il 3-1-2015 – sorto nel 2009 dal Coordinamento provinciale di Venezia di  Slai Cobas sorto nel 2006)

 moduli-documentazione Sezione Giuridica   STATUTO  CONGRESSO ED ATTI INTERNI  sito nazionale   STORIA  

attenzione: per gli insegnanti che ci contattano precisiamo che SLAI COBAS, SLAIPROLCOBAS non hanno nulla a che vedere con CONFEDERAZIONE COBAS fondato dal sig.Bernocchi né tantomeno con COBAS LAVORO PRIVATO, che firma il protocollo confindustrial-concertativo del 10-1-2014

  17 settembre 2016 – Partecipiamo all’Assemblea Nazionale Operaia di Pomigliano d’Arco (NA). Comunicato SLAI COBAS del 30 giugno 2016 Istruzioni (manuale) http://www.slaicobasmarghera.org/20160630-SC.pdf - Una delegazione di SLAIPROLCOBAS e di FAO-COBAS sarà presente all’Assemblea nazionale operaia.

  Federazione Autisti Operai – E’ stato già deciso lo sciopero per 16-17-18 settembre in difesa dei diritti sindacali in varie aziende ove questi sono lesi dai datori di lavoro. La ns.Segreteria nazionale produrrà un comunicato pubblico per il 4 settembre al termine della riunione che si svolgerà a Milano. Sono stati intanto già proclamati in queste date per Reni Trasporti Celeri di Verona e per Favaro Servizi di Riese Pio X (TV), nei prossimi giorni l’elenco si allungherà. Per tutte le aziende ove sono presenti Cobas organizzati da FAO-Cobas e da SLAIPROLCOBAS lo sciopero sarà proclamato per le stesse date come Sciopero di Solidarietà con i delegati Rsa che non vengono riconosciuti in alcune aziende.

13-08-2016 - Fincantieri Ancona – indagini in corso su subappalti Isolfin – clicca sul link per il ns.comunicato Istruzioni (manuale) http://www.slaicobasmarghera.org/COMUNICATO-STAMPA-13082016.pdf  - articolo de Il Gazzettino del 19-07-2016 Istruzioni (manuale)  http://www.slaicobasmarghera.org/20160719-Gazzettino-integrativo-Fincantieri.pdf

28-07-2016 – FINCANTIERI – LA ILLEGITTIMITA’ ED ANTICOSTITUZIONALITA’ DI MODIFICARE NORMATIVA DEL LAVORO E RETRIBUZIONI SENZA IL CONSENSO DEL 50%+1 DEI DIRETTI INTERESSATI CONTINUA. LA SAGA DEI CONTRATTI AZIENDALI BIDONE CONTINUA. ANALISI DEL REFERENDUM IN FINCANTIERI. LA MINORANZA DEI CONFEDERALI IMPONE IL CONTRATTO DEI PADRONI VEDERE PER CREDERE – LA NOSTRA ANALISI DEI DATI DEL “REFERENDUM” FINCANTIERI (ATTENZIONE LA COLONNA DEI DATI “DIPENDENTI” CONTIENE I DATI AGGIORNATI ALLA VISURA CAMERALE AL 28-07-2016. http://www.slaicobasmarghera.org/20160729-slaiprolcobas-su-referendumFincantieri.pdf

NEWS FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

13-08-2016 – Aperto lo stato di agitazione a Reni Trasporti Celeri di VERONA

28-07-2016 - NEWS CRITICA: NON FINISCE MAI ! UN ALTRO COLLEGA MORTO SULLA A4 VE-PD

27-07-2016 - COMUNICATO NR.1 SULLA STRAGE DI QUINTO(LUGANO-CH)

27-07-2016 ANCORA SULLA QUESTIONE DEL “REFERENDUM” DEL CONTRATTO AZIENDALE AUTA MAROCCHI - AVVISO DI IMPUGNAZIONE SANZIONE DISCIPLINARE AUTAMAROCCHI IN RELAZIONE AI MARTELLETTI DURANTE L'ATTESA AL CARICO ED ALLO SCARICO PRESSO CLIENTI

25-07-2016 -GEV -  PARMA INTERPORTO - IL COBAS FAO OGGI IN SCIOPERO CON UNA RAPPRESENTATIVITA' MINORE (16%) MA CON LE IDEE CHIARE: COLORO CHE HANNO FIRMATO PER PAURA UN CONTRATTO DANNOSO NON FERMANO LA NOSTRA LOTTA. Fallito il tentativo di mediazione anche nell’ultimo incontro tenutosi durante lo sciopero con i ns.coordinatori nazionale e regionale ed i ns Rsa. L’Azienda di fatto obbedisce ad ordini superiori che hanno impedito di modificare ed emendare anche formalmente l’accordo Cgil del 5 luglio 2016. L’intesa era stata raggiunta di fatto ma volevano rimanesse nascosta ad un documento “aggiuntivo”. Cosa che formalmente non era corretta e che non abbiamo potuto accettare.

22 luglio 2016 - https://t.co/lu9DvyKRSN (VIDEO Rete Veneta Venezia) – Volantino distribuito a Rialto http://www.slaicobasmarghera.org/Volantino-22072016-web.pdf Istruzioni (manuale)
22 luglio 2016 - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI SOLIDALE CON GLI OPERAI MAGAZZINI GRUPPO ITALTRANS IN LOTTA
http://www.slaicobasmarghera.org/solidarietagrippoItaltrans.pdf  Istruzioni (manuale)

22 luglio 2016 - Sciopero dei lavoratori della coop.Sirius presso CAB Log di Noale e delle lavoratrici e lavoratori della Camst presso le mense delle caserme Sant’Andrea, Matter e Bafile dell’Esercito. Sit in a Venezia il venerdì mattina 22 luglio.

20 luglio 2016 - Dopo le solite ridicole dichiarazioni del sedicente “Comitato di solidarietà”, che alla fin fine è una filiazione confederale “di sinistra” in quel di Venezia, sinistra veneziana a direzione borghese della cui capacità di critica-autocritica-trasformazione non nutriamo nessuna speranza, la chiarezza agli operai Fincantieri è stata portata questa mattina con la distribuzione del Bollettino 4 del Cobas Fincantieri. Il centro della questione però non è stato dato alla analisi pur necessaria dell’ultima “prodezza” l’integrativo Fincantieri, ma è stato posto al modello FCA ed all’unica opposizione possibile. Con gli operai si è apertamente discusso che l’unica soluzione è l’abbandono in massa dei sindacati confederali che ormai firmano tutto ciò che il padrone vuole, e la costruzione dal basso del Sindacato, attraverso il Comitato di Base (CoBas). Qui il bollettino diffuso in 1200 copie. Istruzioni (manuale)

18 luglio 2016 – La opposizione di SLAIPROLCOBAS al contratto aziendale integrativo Fincantieri. Il ns.comunicatola bozza del contratto

18 luglio 2016 – Tribunale di Rovigo: Lavoratrice metalmeccanica di cooperativa di appalti ns.iscritta viene reintegrata e riconosciuto il rapporto di lavoro in capo alla ditta committente di Ospedaletto Euganeo (PD) - La sentenza Istruzioni (manuale)

Stati di agitazione in corso SLAIPROLCOBAS a Venezia: ns.iscritti ECO-RICICLI VERITAS Malcontenta VE (contratto aziendale non condiviso) – CAMST presso caserme di Venezia (trasferimento illegittimo di una delegata, problematiche di ferie e permessi, mancata disponibilità aziendale a trattative, sciopero 22 e 24 luglio) – SIRIUS presso CAB LOG (mancato accordo per differenze retributive, processo in partenza il 22 luglio, discriminazioni, sciopero 22 luglio)

05-07-2016 Comunicato bilingue italiano-bengalese della comunità bengalese di SLAIPROLCOBAS sulla strage di Dakha. Clicca qui Istruzioni (manuale)

03-07-2016 – Ottimo svolgimento domenica 3 luglio a Padova del SEMINARIO DI STUDIO SULL'OFFENSIVA PADRONALE ALLA COSTITUZIONE ED AI DIRITTI SINDACALI E SULLE COMPLICITA' DEI SINDACATI CONFEDERALI tenuto dalle organizzazioni SLAIPROLCOBAS e FAO-COBAS, vi hanno partecipato 50 delegati di diverse regioni, vi è stata anche la presenza di due nostri avvocati tra i relatori. Il Seminario è stato incentrato sul nostro NO alla "riforma" costituzionale del governo, sulla tematica del diritto sindacale (dal riconoscimento nazionale di SLAI COBAS, di cui si sono prodotte ai presenti il Comunicato del 30 giugno, le ultime tre sentenze di Cassazione, alla questione degli RSA e dell'art.19 quindi alla questione della lotta contro i contratti aziendali peggiorativi, ed invece affermando che i contratti aziendali erano nati proprio dalle lotte, come contratti migliorativi). Una relazione specifica ha riguardato l'analisi delle lotte condotte dalla FAO-Cobas e delle relative situazioni che si sono avute, sia come scioperi che come trattative, accordi o meno, delegati, comportamento dei lavoratori. I lavori sono durati l'intera giornata. In particolare vi hanno partecipato i responsabili FAO-Cobas nazionali e regionali di Veneto, Emilia-Romagna, Lombardia e Piemonte, nonché delegati di vari Cobas delle due organizzazioni. Alla presidenza insieme a Paolo Dorigo ed ai legali Avv.Pablo Bottega ed Emanuele Zanarello durante i lavori di mattina, nel pomeriggio ci sono stati Gianluca Bego coordinatore regionale Veneto-Friuli VG di SlaiProlCobas e Tiziano Loreti, responsabile Fao-Cobas per l'Emilia-Romagna

17 settembre partecipazione all’Assemblea di Pomigliano d’Arco (NA). Comunicato SLAI COBAS del 30 giugno 2016 Istruzioni (manuale)

 

25-06-2016 – prime avvisaglie del crollo del sistema più infame putrido schiavistico ed ingiusto che su scala mondiale si sia affermato mai: l’imperialismo contemporaneo – riprendiamo e volentieri pubblichiamo da “Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia: Il Brexit indebolisce l’oligarchia e apre spazi alla lotta della classe operaia e dei popoli  - leggi il comunicato cliccando qui Istruzioni (manuale)

 

21-06-2016 – COBAS ECO-RICICLI VERITAS MALCONTENTA (VE) – Il volantino in distribuzione contro l’ennesima manovra di abbassamento dei salari e di aumento dell’orario di lavoro, rivendicando la applicazione del corretto contratto nazionale Federambiente che Cgil-Cisl-Uil-Fiadel sin dal 2009 rinviano firmando contratti aziendali assolutamente peggiorativi e non di tutela dei lavoratori, in cui un dipendente senza carichi familiari e pure turnista porta a casa 1.150 euro netti.

Clicca qui per visualizzare il volantino in pdf in distribuzione all’assemblea odierna Istruzioni (manuale)

Clicca qui per visualizzare la dichiarazione della ns.O.S. di apertura dello stato di agitazione. Istruzioni (manuale)

 

Il 6 giugno scorso  La ns.O.S. ha proclamato sciopero per tutta la giornata del 22 luglio dei lavoratori della logistica Cab Log della coop.Sirius, in relazione alla vertenza non conciliata per le differenze retributive rivendicate dai lavoratori. Della cosa è stato informato anche SGB di Lodi che segue analoghe vertenze di altri lavoratori sempre in Cab Log ma a Landriano. Tale cooperativa ha anche impedito ai rappresentanti sindacali della ns OS e di SGB di assistere i lavoratori iscritti alle assemblee sociali della cooperativa. Pochi giorni fa poi a Landriano i lavoratori SGB hanno scioperato contro il licenziamento di tre loro colleghi causato dal loro rifiuto a trasferimenti mirati. La legge Fornero del 2012 continua a mietere vittime. La ns piattaforma in Sirius.

 

25-05-2016 – COBAS APPALTI FINCANTIERI - LA CORTE D’APPELLO DI VENEZIA BOCCIA DUE SENTENZE FAVOREVOLI AD UNA DITTA DI APPALTO IN FINCANTIERI DI MARGHERA. ORDINATO IL REINTEGRO DI UN OPERAIO BENGALESE LICENZIATO DOPO UN INFORTUNIO MENTRE ERA ASSUNTO COME “APPRENDISTA”. IL SUCCESSO GRAZIE ALLA DETERMINAZIONE DELL’AVV.PABLO BOTTEGA  CHE HA PATROCINATO DECINE DI AZIONI LEGALI DEL COBAS APPALTI FINCANTIERI. Clicca qui per visualizzare la sentenza Istruzioni (manuale)

 

22-05-2016 – LA RISPOSTA DI 120 DELEGATI DEL SI COBAS ALLA ESPULSIONE DITTATORIALE DA PARTE DEL COORDINAMENTO NAZIONALE DEL SI COBAS DI DUE COMPAGNI. ANCORA UNA VOLTA L’AUTORGANIZZAZIONE RESPINGE I DIKTAT DI CHI UTILIZZA LA CALUNNIA COME ARMA DI LOTTA POLITICA FINANCHE NEI SINDACATI DELLA CLASSE OPERAIA. CLICCA QUI PER VISUALIZZARE Il testo pervenutoci. Istruzioni (manuale)– A LATERE DIMMI  CON CHI VAI E TI DIRO’ CHI SEI: riceviamo e pubblichiamo CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL VERBALE STILATO IN SEDE FEDIT, TRA SICOBAS-ADLCOBAS E TNT Istruzioni (manuale)

 

21-05-2016  A PROPOSITO DI “NO AUSTERITY”- di Sebastiano Pira Slai Cobas Trentino clicca qui

 23-05-2016 Nel merito delle cosiddette "riforme costituzionali" la ns.O.S. è totalmente contraria alle scelte del governo Renzi e aderisce alla proposta di legge ANPI. http://www.anpi.it/articoli/1546/referendum-su-riforme-costituzionali-e-italicum 

 10-05-2016 IL GOVERNO VA IN DIREZIONE CONTRARIA AL DIRITTO DEL LAVORO !!! L'INFAMIA PROGETTUALE DEL NUOVO D.E.F. 2016 come denunciato da SLAI COBAS Nazionale. clicca qui Istruzioni (manuale)

 NEWS FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI  - 23-05-2016 LANCIATA OGGI LA CAMPAGNA NAZIONALE DI VERTENZE PER IL LAVORO DI CARICO E SCARICO, NON DOVUTO E NON RETRIBUITO: clicca qui

23-05-2016 - La ns.O.S. nelle trattative in corso ribadisce che non deroga e che rappresentando il nuovo livello che cresce, della coscienza ed autorganizzazione sindacale dei lavoratori del settore, nel denunciare lo sfracellamento del diritto in corso da parte di moltissime "aziende di comodo", verifica abbastanza spesso la inadempienza degli organi preposti, ché del resto sorge anche da precise limitazioni POLITICHE volute da governi e parlamenti delegittimati e sempre più confacenti alla "spartizione della torta".

 23-05-2016 – NEWS FAO-COBAS - PARMA - La ns.decisione di interrompere la trattativa con GEV sul contratto aziendale, si va all'assemblea dei lavoratori. Qui il testo:http://www.mirarossa.org/20160523-Gev.pdf Istruzioni (manuale) - MOTTA DI LIVENZA (TV) - Di fronte all'emendamento da parte dei lavoratori in assemblea, della ipotesi di accordo siglata alla De Girolami, l'azienda è in procinto di comunicare la cessazione della trattativa, ora la questione principale, come in diverse aziende, è il rispetto del Ccnl e la questione del carico-scarico. CALCINATE (BG) - La ns.comunicazione alla Italtrans di fronte alla sospensione disciplinare di un autista. Qui il testo: http://www.mirarossa.org/20160521-Italtrans.pdf  Istruzioni (manuale)

09-05-2016 - Cobas Sirius presso Cab Log. Fallita l’assemblea sociale della coop Sirius di sabato 7, ove, in un clima fortemente teso e alterato da parte dei responsabili, gli aderenti alla ns.O.S. ed alla SGB per l’appalto di Landriano (Lodi) hanno contestato lo stato di crisi. Le cause promosse per differenze retributive e demansionamento dalla ns.O.S. iniziano a giugno, mentre ora è l’SGB ad annunciare denuncia e cause analoghe. Si noti che come in passato la Sirius ha impedito di partecipare alla ns.O.S., sabato 7 è stato impedito di entrare all’assemblea, al rappresentante SGB di Lodi. Cfr. la Piattaforma sindacale SLAIPROLCOBAS fatta propria anche da SGB di Lodi, per la Sirius.

09-05-2016 -  Cobas GGP Italy Report dalle assemblee del 15 aprile e 29 aprile a Castelfranco Veneto (TV). Il 15 aprile i confederali compresa la Fiom, con il nuovo segretario di Castelfranco subentrato a Bullo (firmatario dei vari accordi di flessibilità e part time verticali di 7 mesi insieme a Bianchin Cisl-Fit e alla Uilm), hanno svolto una assemblea molto partecipata. Dopo il solito avvio, l’assemblea è stata presa di petto dai lavoratori, uno dei quali, senegalese e già reintegrato dopo un processo, ha messo in serissima difficoltà i relatori, chiudendosi di fatto l’assemblea senza altre decisioni. Il 20 aprile poi allo sciopero della Fiom, tutti i lavoratori aderenti al Cobas hanno invece lavorato, restituendo la cortesia alla Cgil che aveva sempre fatto lavorare i propri iscritti negli scioperi (4 svolti a partire dal maggio 2015) convocati dalla ns.O.S. Cfr. la Piattaforma sindacale di SLAIPROLCOBAS per la GGP Italy.

 

30-04-2016 A POMIGLIANO LO SLAI COBAS FA SCRICCHIOLARE IL PROTOCOLLO PROTOFASCISTA DEI DIRIGENTI CONFEDERALI DEL 10 GENNAIO 2014. Da noi spedito anche a Fincantieri spa – CLICCA QUI

 

A MIRA IL 1° MAGGIO CON I COBAS OPERAI !!!

Breve report
La giornata del 1 maggio è stata segnata dal maltempo, con pioggia pesante fino a fine mattinata. 
A Padova, la manifestazione confederale è stata sospesa.
Nel veneziano, la Cgil aveva in programma una sola manifestazione-comizio con palco di fronte al muncipio, proprio a Mira, cui hanno partecipato nemmeno 30 persone, conclusasi già alle 11 di mattina !!!!
A Mira però, Slaiprolcobas ha organizzato una giornata di presenza militante e di socializzazione popolare in Piazza San Nicolò, completamente imbandierata dai drappi rossi di Slaiprolcobas e di Federazione Autisti Operai, insieme ad una bandiera di Slai Cobas, il sindacato che sta sconfiggendo passo passo la FCA-Fiat sui diritti sindacali con ben 3 successi in Cassazione in 12 mesi (cfr www.slaicobas.it) e dove sotto la pioggia è stata allestita la manifestazione, si è mangiato insieme, si sono distribuiti volantini con la proposta di programma di emancipazione popolare, e si è potuto partecipare al concerto della band militante “La luna e il falò”, fortemente partecipato e vivace. Hanno partecipato complessivamente oltre 60 lavoratori e lavoratrici (italiani, marocchini, rumeni, moldavi, bengalesi, albanesi, africani, di Slaiprolcobas e Federazione Autisti Operai, e decine e decine di cittadini che hanno assistito allo spettacolo, tra cui alcuni compagni dell’ANPI di Mira. Purtroppo il maltempo ha di molto limitato la presenza degli iscritti, in parte giunti anche da Udine, Castelfranco, Padova. Al centro delle discussioni la questione dei diritti sindacali e del supersfruttamento nel settore dei trasporti. Ma soprattutto è stata la Pasqua ortodossa a tenere a casa decine e decine di lavoratori serbi, albanesi, rumeni e moldavi di questa religione. Tuttavia anche alcuni di loro hanno invece partecipato sia all’organizzazione che alla manifestazione.

27-04-2016 – NOGAROLE ROCCA (VR) - Si svolgerà domani mattina il tentativo di conciliazione richiesto da Bencarni Spa per un lavoratore da oltre due anni impiegato a tempo indeterminato (ma inizialmente a tempo determinato) nella nota azienda di Nogarole Rocca. La richiesta è stata fatta dall’Azienda con una motivazione estremamente “tirata” e cioè che il lavoratore si oppone alle arbitrarie riduzioni di lavoro giornalmente ed improvvisamente decise dall’azienda, la quale avrebbe invece la necessità della maggior flessibilità possibile. L’Azienda, che produce alimentari, non applica il CCNL industria alimentare, ma un ccnl del commercio. Nel merito, questa mattina è stato distribuito l’allegato volantino ai lavoratori che iniziano alle 3 di mattina il loro turno. CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL VOLANTINO Istruzioni (manuale)

 

 A MIRA IL 1° MAGGIO CON I COBAS OPERAI !!!

 25 APRILE 2016 - 71° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE NEL NORD ITALIA OCCUPATO DAI NAZISTI E DAI FASCISTI DELLA REPUBBLICA COSIDDETTA DI SALO’ – - IN PIAZZA A MIRA LA PRIMA DIFFUSIONE DELLA NOSTRA PROPOSTA PER IL PROGRAMMA DI EMANCIPAZIONE POPOLARE clicca qui – L’ANPI HA AVVIATO LA RACCOLTA REFERENDARIA CONTRO LE MODIFICHE ALLA COSTITUZIONE

La ns.O.S. è CONTRARIA al Paese delle “deroghe” voluto dai vari Sacconi, Monti, Letta e Renzi. Vogliamo diritto ed abolizione dei falsi ccnl di comodo. Stiamo denunciando in questa fase anche cooperative ed aziende che applicano il 5° livello ai lavoratori dipendenti di mezzi pesanti > le 7,5 T. Vedremo come funzionano i servizi ispettivi del MDL dopo i "Jobs Act" .... !!!!!  A pochi mesi dal referendum sull’assassinio della Costituzione voluto dalla classe politica nei giorni scorsi con la “riforma del Senato”, Invitiamo tutti alla lotta ed all’autorganizzazione attraverso la cartina di tornasole dell’unità operaia dal basso, già si è visto il 17 aprile che i referendum da soli non bastano, specie ora che nel nostro Paese x’è lo sport del rifiuto della politica e dell’ “imprenditore è bello”

 Attività in corso SLAIPROLCOBAS dal 18-03-2016 al 18-04-2016:

-               Vertenze part time verticali GGP Italy Castelfranco Veneto (TV). La chiusura aziendale avvenuta dopo il primo incontro del aprile 2015 continua nonostante l’adesione al Cobas di 50 operai. Qui il volantino del 4 aprile 2016 Istruzioni (manuale)

-               Si sono aperti i tavoli istituzionali di consultazione in relazione all’ennesimo cambio di appalto in ENI (Syndial) e Raffineria a Marghera. L’Isolfin ha perso l’appalto in favore di Rendelin, precedentemente presente. Il Cobas e la Fiom hanno partecipato alla prima riunione, la seconda è fissata per il 22.

-               All’ENI Raffineria di Marghera, finalmente una levata cosciente da parte dei lavoratori, che hanno preteso dalle RSU come forma di lotta iniziale prima di scendere in piazza, il blocco degli straordinari.

-               Il Caf riparte per la campagna fiscale, dal 2 maggio alla mattina nella sede FAO-Cobas a Marano di Mira.

-               Siamo in attesa di una risposta la richiesta alla Hotel Service di Mestre di assemblea per discutere della attuale situazione dell’accordo di produttività firmato da Cgil nel 2013. Un accordo che i lavoratori non hanno mai potuto verificare né con presunti Rsu né con l’Azienda. Il Cobas conta 10 lavoratori iscritti su poco più di 40 operai-operaie a Mestre.

-               In dirittura d’arrivo la questione dei Tfr alla Fiorital al Tronchetto, il Cobas è cresciuto nei mesi recenti.

-               Continua il processo per il licenziamento del ns.Rsa alla CLS cooperativa che opera in regime di gestione dell’azienda, all’Insalata dell’Orto di Mira-Le Giare. In questo sito, estremamente probematico e chiuso ai sindacati, sono in corso altri procedimenti disciplinari verso nostri iscritti.

-               Riunione del Cobas Eco-Ricicli Veritas. Appena emersi dagli archivi della DTL il testo degli accordi aziendali Veritas di Malcontenta-Fusina, i confederali hanno rilasciato un comunicato in cui l’accordo del 31-12-2013 è disdettato dal luglio p.v., con l’effetto di provare a mettere in discussione il sacrosanto diritto dei lavoratori al passaggio di categoria al 31-12-2016. Nel frattempo la Eco-Ricicli Veritas continua nella sua attività antisindacale nei ns.confronti per cui l’azione procastinata in sede giudiziaria, non è più rinviabile.

-               Ancora nessuna decisione del Giudice penale a seguito della ns.opposizione alla richiesta di archiviazione della denuncia relativa all’amianto nelle strutture di Fincantieri a Marghera.

-               Svolta assemblea dei lavoratori della Adrimar DB (Fincantieri Monfalcone), l’azienda ha pareggiato le debenze di stipendi e si sono riaperte le trattative.

-               La ns.O.S. ha denunciato la scorretta applicazione, discriminatoria verso due lavoratrici nigeriane, della Cig in deroga siglata da Cgil., alla Barzac di Padova (calzaturiero).

-               La ns.O.S. ha in corso le due ultime vertenze nei confronti di Ca’ d’Oro-Avatar (calzaturiero di Fiesso d’Artico), che sin da 2 anni fa noi abbiamo denunciato per le richieste che all’epoca facevano di Cig, mentre avevano aperto stabilimento in Macedonia.

-               Il Cobas della Ecodreaming di Fossò (VE) pronto allo sciopero per i ritardi di alcune parti retributive già rateizzate dagli Rsu Fiom e non rispettate in parte. L’assemblea svolta in data di ieri 18 dalla Fiom in previsione dello sciopero del 20 è stata molto calda e i lavoratori vogliono il rispetto degli impegni.

-               Pagati alcuni degli assegni delle sentenze verso SMB (appalto Fincantieri Marghera) a tre lavoratori nonché a quattro lavoratori della Murex (appalto Fincantieri Monfalcone).

 Notizie FAO-Cobas al 14-04-2016

I lavoratori del Cobas delle ditte Franchin Trasporti e Franchin Group di Ospedaletto Euganeo (PD) hanno avviato vertenza per il recupero economico dei permessi non più godibili e delle ex festività non godute.

Richiesta di convocazione avanti la CPC di Venezia e preannuncio di azione ex art.28 verso la Zanardo Servizi Logistici per il demansionamento seguito da infortunio durato 40 giorni, nonché

Incontri previsti (Bommartini VR) e già fissati (GEV Parma) per il confronto sui contratti aziendali. Ai lavoratori a tutt’oggi conviene certamente il CCNL ma che sia rispettato.

Il 10-04-2016 si sono svolti gli attivi della ns.O.S. a Bergamo e a Verona.

Il 08-04-2016 si è costituito il FAO-Cobas alla Masotti di Udine, con una assemblea cui hanno partecipato una quindicina di lavoratori. La ns.O.S. ora procede con le comunicazioni di rito all’Azienda.

Il 03-04-2016 la ns.O.S. ha svolto gli attivi regionali a Milano presso la sede di SLAI COBAS di viale Liguria e a Torino interporto.

26-03-2016 (Pasquetta) si è svolta l’assemblea degli autisti della De Girolami a Motta di Livenza. L’assemblea ha emendato l’ipotesi di accordo, riaffermando e sostenendo la nostra posizione della riduzione della estensione di orario alle 53 ore settimanali massime e di media. Successivamente si è svolto incontro con Cgil, Azienda e Confindustria, nel quale la ns.O.S. ha richiesto l’accoglimento degli emendamenti dei lavoratori in una nuova ipotesi, bocciata la precedente. L’incontro decisivo si terrà lunedì 18 aprile 2016.

NEWS del 12-04-2016 - http://www.mirarossa.org/RelazioneGeneraleServizi.htm

14-03-2016 - IL COMUNICATO DELLE SEGRETERIE CONGIUNTE DI SLAIPROLCOBAS E DI FAO-COBAS RELATIVO LO SCIOPERO "GENERALE" DEL 18 MARZO INDETTO DA SI COBAS E CUB. http://www.slaicobasmarghera.org/18-03-2016.pdf Istruzioni (manuale)

marzo 2016 - SVOLTO IL PRIMO INCONTRO TECNICO A BOLOGNA PRESENTI DORIGO LORETI E MAZZOLENI DELLA NS.SEGRETERIA NAZIONALE PRESSO UNO STUDIO LEGALE NS.CONVENZIONATO. LA NS.O.S. STA PREPARANDO LA COSTRUZIONE DELLE VERTENZE CONTRO L'IMPOSIZIONE DEL CARICO/SCARICO AGLI AUTISTI OPERAI E PER LA LORO REMUNERAZIONE ANCHE PER IL PASSATO, DA PARTE DELLE CATENE DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE. CON QUESTA CAMPAGNA SI INTENDE LANCIARE LA LOTTA PER L'UNITA' DI CLASSE OPERAI-AUTISTI-DISOCCUPATI, E NON SOLO SULL'INTERESSE ECONOMICO MA ANCHE SU QUELLO OCCUPAZIONALE.

 

18-03-2016 – SI RIBADISCE CHE LE PARTI SOCIALI DEVONO ESSERE DECISIVE NELL’AFFRONTARE IL PROBLEMA-CASA A MIRA E NON GLI INTERVENTI MILITARI STILE “SINDACO GIULIANI DI NEW YORK”. SI RIBADISCE CHE LA CASA DI VIA BORROMINI ERA BOCCONCINO PRELIBATO SIN DALLA GIUNTA CARPINETTI E CHE NESSUNA ASSEGNAZIONE VENIVA FATTA DAL COMUNE SIN DAL 2011 DI QUEI 12 APPARTAMENTI PROPRIO PERCHE’ SI VOLEVA PRIVARE DI 12 ABITAZIONI OTTIME, IL QUARTIERE, PER FARNE SOLDI DA USARE CHISSACCOME. SI RIBADISCE CHE LE CASE DI PIAZZA VECCHIA VENGONO TENUTE FERME E CHE NON VIENE AFFRONTATO IN ALCUNA MANIERA IL PROBLEMA DEGLI OPERAI PRECARIZZATI DALLE STESSE POLITICHE GOVERNATIVE DI CHI HA LEGIFERATO IN MATERIA DI SLOGGI FORZATI. SI RAMMENTA A CHI HA MEMORIA STORICA SOLO NELLE GRANDI OCCASIONI, CHE MIRA E’ CITTA’ ANTIFASCISTA. Pdf degli articoli e ns.comunicati sulla vicenda di questi giorni. Le altre precedenti notizie sulla vicenda 2012-2013 in www.mirarossa.org

17-03-2016 – I MEDIA LOCALI VENEZIANI DEMONIZZANO LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE SINDACALE ATTRAVERSO LE PAROLE DEGLI IRRESPONSABILI. LA NOSTRA LETTERA APERTA AL PREFETTO DI VENEZIA – COMUNICATO STAMPA DI OGGI Istruzioni (manuale) clicca qui

 Slai Cobas avverte la necessità di dare massima divulgazione del ‘report’ dell’8 marzo a Pomigliano per l’importanza dei forti contenuti posti da queste ‘donne stupende’ del Movimento Operaio: operaie, e mogli, madri e figlie di operai capaci di rappresentare e rendere ancora più forti le ragioni dei lavoratori per contribuire a riportarli dai “bordi del nulla” (lì relegati da politica e sindacati) al ”centro della storia”!   8 MARZO A POMIGLIANO     1989 : DONNA BATTE FIAT      2016:  E VINCEREMO ANCORA - vedi video   Lo ha ricordato Mara Malavenda nell’affollata assemblea operaia dell’8 marzo scorso a Pomigliano d’Arco nella giornata internazionale della donna    Comitato Mogli Operai - Pomigliano d’Arco, 8 marzo 2016 -  SCARICA IL VOLANTINOhttp://www.slaicobas.it/images/M_images/pdf_button.png

 

16-03-2016 – LA LOTTA DEGLI OCCUPANTI DELLA CASA COMUNALE DI VIA BORROMINI A MIRA CONTINUA Istruzioni (manuale) clicca qui

16-03-2016 – IMPORTANTE SENTENZA DEL TRIBUNALE DI VENEZIA A FAVORE DEL PAGAMENTO PER RESPONSABILITA’ SOLIDALE DA PARTE DI FINCANTIERI DEI TFR DI OTTO RICORRENTI, OPERAI DI EUROCOIBENTI, DEL COBAS APPALTI FINCANTIERI Istruzioni (manuale) clicca qui

14-03-2016 – LA NOSTRA POSIZIONE SULLO SCIOPERO “GENERALE” INDETTO DA SICOBAS E CUB PER IL 18 MARZO Istruzioni (manuale) clicca qui

14-03-2016 – COMUNICATO DEL COBAS ENI RAFFINERIA SULLA DECISIONE OPERAIA DEL BLOCCO DEGLI STRAORDINARI CHE LE RSU HANNO DOVUTO FARE PROPRIE Istruzioni (manuale) clicca qui

08-03-2016 - ATTIVO SINDACALE DELLE DONNE DI SLAIPROLCOBAS A MARGHERA – RIBADIAMO PER I LAVORATORI E LE LAVORATRICI CHE HANNO LETTO IL PROCLAMA NEL SITO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DEL GOVERNO RENZI, CHE LA NS.ORGANIZZAZIONE E’ FEDERATA SLAI COBAS ED E’ SORTA USCENDOSENE NELLA TOTALITA’ DEL COORDINAMENTO REGIONALE VENETO-FRIULI VG DALLA ORGANIZZAZIONE DENOMINATA SLAI COBAS PER IL SINDACATO DI CLASSE. http://slaicobastoscana.blogspot.it con il volantino di convocazione dell’assemblea del COMITATO MOGLI di POMIGLIANO

il comunicato di SLAI COBAS – Comitato Mogli Operai (Pomigliano d’Arco NA) per l’8 marzo http://www.slaicobas.it/images/emanuele/COMUNICATOSTAMPAMOGLIASSEMBLEA8MARZ2016.pdf

18-02-2016 – SI E’ SVOLTA A VENEZIA L’UDIENZA GIP PER LA RICHIESTA DI OPPOSIZIONE ALLA ARCHIVIAZIONE PROPOSTA DAL PM. Alla udienza sono intervenute l’Avv.De Perini ed il ns.rappresentante legale. QUI IL NS.BOLLETTINO NR.3 DEL COBAS FINCANTIERI  Istruzioni (manuale) http://www.slaicobasmarghera.org/bollettino-Cobas-Fink-003.pdf - articolo de Il Gazzettino  Istruzioni (manuale) 20-02-2016 http://www.slaicobasmarghera.org/20160220-amianto-Fincantieri.pdf

 IL NOSTRO CONTRIBUTO ALLA COMMISSIONE CONSILIARE COMUNALE DI VENEZIA DEL 16-02-2016 Istruzioni (manuale) http://www.slaicobasmarghera.org/contributo-16022016-Comune-Venezia.pdf

  IMPORTANTE SVILUPPO DELLA FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI IN VENETO, A BOLOGNA, PARMA, TORINO.

23-09-2015 LA NOSTRA PIATTAFORMA NAZIONALE CONTRATTUALE DELLA FAO-COBAS, UNICO SINDACATO DEGLI AUTISTI DI MEZZI PESANTI, PER GLI AUTISTI OPERAI DEL CCNL TRASPORTO MERCI SPEDIZIONI E LOGISTICA. Istruzioni (manuale) clicca qui

FEBBRAIO 2016 - LA NS.O.S. STA PREPARANDO LA COSTRUZIONE DELLE VERTENZE CONTRO L'IMPOSIZIONE DEL CARICO/SCARICO AGLI AUTISTI OPERAI E PER LA LORO REMUNERAZIONE ANCHE PER IL PASSATO, DA PARTE DELLE CATENE DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE. CON QUESTA CAMPAGNA SI INTENDE LANCIARE LA LOTTA PER L'UNITA' DI CLASSE OPERAI-AUTISTI-DISOCCUPATI, E NON SOLO SULL'INTERESSE ECONOMICO MA ANCHE SU QUELLO OCCUPAZIONALE.

22-02-2016 - LA NS.O.S. CONGIUNTAMENTE AI NUOVI RESPONSABILI DI FILT-CGIL DI TREVISO HA SIGLATO L'IPOTESI DI CONTRATTO AZIENDALE ALLA DE GIROLAMI DI MOTTA DI LIVENZA (TV), CHE SARA' SOTTOPOSTA ALL'ASSEMBLEA DEI LAVORATORI ENTRO IL MESE DI MARZO. NELL'IPOTESI, DIVERSI ELEMENTI DI INTERESSE, SIA LA NON OBBLIGATORIETA' DEL SABATO LAVORATIVO DOPO IL RIENTRO A TERMINE VIAGGIO, L'ASSENZA DI QUALSIASI BANDITESCA CLAUSOLA SUI TEMPI DI ATTESA, UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO DELLE TRASFERTE FORTEMENTE REMUNERATIVO, LE RIUNIONI DI VERIFICA CONVOCABILI ANCHE DALLE SOLE RSA, L'ANNO DI SPERIMENTAZIONE. L'AZIENDA HA ACCETTATO VARIE MODIFICHE RICHIESTE DALLA NS.O.S. MA NON IL TETTO MASSIMO DI 53 ORE IN LUOGO DELLE 58 PREVISTE DAL 11 BIS, TUTTAVIA SU QUESTO PUNTO SARANNO I LAVORATORI A DECIDERE, IN UNA AZIENDA DOVE IL PROBLEMA GENERALMENTE NON RISIEDE NELLA QUANTITA' DI ORE BENSI' NELLE PROBLEMATICHE LEGATE ALL'ESTERO ED AI RIENTRI.

LA NS O.S. HA DISDETTATO IL 22-02-2016 DALLA SCADENZA DEL 31-5-2016 IL CONTRATTO AZIENDALE DELLA BOMMARTINI DI SOAVE (VR). IL TESTO INVIATO ALLA AZIENDA ED AGLI ORGANI ISTITUZIONALI. Istruzioni (manuale) http://www.slaiprolcobas.eu/DISDETTA-BOMMARTINI.pdf 

21-02-2016 - SI E' SVOLTA CON SUCCESSO LA PRIMA ASSEMBLEA PIEMONTESE DELLA NS.O.S. ALL'INTERPORTO DI RIVALTA (TO) CON LA PRESENZA DEL NS.COORDINATORE NAZIONALE E DEL NS.RSA DELLA ITALTRANS, VESSATO DALL'AZIENDA CHE NE LIMITA IL LAVORO DA QUANDO HA IMPUGNATO IL CONTRATTO AZIENDALE. IN REALTA' LA NS.O.S. HA GIA' FATTO VARIE VERTENZE TRA TORINO ED ALTRE SEDI, MA QUESTA E' LA PRIMA RIUSCITA INIZIATIVA COLLETTIVA DI COSTRUZIONE SINDACALE DELLA NS.O.S. A TORINO. ALL'ASSEMBLEA ERANO PRESENTI OLTRE 30 LAVORATORI DI VARIE AZIENDE, CON LA CONTESTUALE CRESCITA DEL PRIMO COBAS DELLA FAO OPERATIVO A TORINO, IN UNA AZIENDA DI MEDIE DIMENSIONI, DI CUI NON MANCHEREMO DI DARE INFORMAZIONE.

19-02-2016 - SI E' PROCEDUTO A VENEZIA ALLA RIUNIONE DI RAFFREDDAMENTO INERENTE LE CESSIONI DI CONTRATTO DALLA GENERALE SERVIZI AD ALTRA AZIENDA CHE DARA' CONTINUITA' ALL'ATTIVITA' SENZA PERDITA OCCUPAZIONALE ALCUNA.  NEL VERBALE L'AZIENDA HA ACCETTATO LA PROPOSTA DELLA NS.O.S.

16-02-2016 - ENNESIMO GRAVE INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA SAN BENEDETTO DI SCORZE'. QUESTA VOLTA E' TOCCATO A ION, NOSTRA AVANGUARDIA SINDACALE ALLA ZANARDO SERVIZI LOGISTICI, CHE SUBITO DOPO UN RIFIUTO AD UN SERVIZIO LAVORATIVO ECCEDENTE L'ORARIO SETTIMANALE DI LAVORO, IN UNA AZIENDA CHE NON HA MAI CONCESSO I RIPOSI COMPENSATIVI DELLO STRAORDINARIO, SI E' VISTO DEMANSIONATO AL LAVORO DI PIAZZALE IN SAN BENEDETTO DOPO MOLTI ANNI DI DURO LAVORO DI LINEA. AL SECONDO GIORNO DI LAVORO IN PIAZZALE, TRA SEMIRIMORCHI E TELONI, HA AVUTO UN GRAVE INCIDENTE AL MENISCO A CAUSA DI UNO SFORZO DOVUTO AD UN TELONE CHE SI ERA INCASTRATO. RECATOSI AL PRONTO SOCCORSO, HA AVUTO DUE SETTIMANE DI PROGNOSI ED E' SOTTO OSSERVAZIONE DELL'INAIL.

13-02-2016 - APERTE LE TRATTATIVE PER IL CONTRATTO AZIENDALE E LE NS.RIVENDICAZIONI A PARMA IN GEV DOVE LA NS.O.S. HA UNA PRESENZA IMPORTANTE. ALL'INCONTRO ERANO PRESENTI I NS.RSA DELLA GEV NONCHE' IL COORDINATORE NAZIONALE, IL COORDINATORE PER L'EMILIA ROMAGNA, E UNO DEI TRE LICENZIATI PER LA CHIUSURA DELLA SEDE DI PADOVA DELLA KOINE'. QUI LA NOTA PRESENTATA DALLA NS.O.S. AL PRIMO INCONTRO DEL 13-02-2016 Istruzioni (manuale) http://www.slaiprolcobas.eu/documentobaseGEV.pdf 

LA NS.O.S. HA APERTO L'INTERVENTO SINDACALE ORGANIZZATO A BOLOGNA E PER L'EMILIA ROMAGNA NOMINANDO IL COMPAGNO LORETI COORDINATORE REGIONALE. LA NS.O.S. DOPO LA TRISTE ESPERIENZA DEL COORDINATORE REGIONALE DEL LAZIO ESPULSO IL 30-11-2014, NON DESISTE DAL PROCEDERE SULLA VIA DELLA COSTRUZIONE ORGANIZZATIVA PARTECIPATIVA NON FUNZIONARIALE ED ORIZZONTALE E TERRITORIALE COME GIA' STA DIMOSTRANDO A BERGAMO, MILANO, VERONA, E IN VARIE ALTRE SITUAZIONI.

IN MOLTE AZIENDE NON SONO RISPETTATE LE NORME CIRCA IL PAGAMENTO ANTICIPATO NELLA BUSTA DI FEBBRAIO DEL 75% DEI PERMESSI A CCNL. SI TRATTA IN MOLTI CASI DI CIRCA 480-500 EURO NON PAGATI AI LAVORATORI PER GLI ANNI 2014 - 2015. VERTENZE LEGALI IN AVVIAMENTO

28-01-2016 – il testo diffuso al sit-in a Bergamo in occasione della prima udienza del processo per il licenziamento politico del ns RSA di Madone, Francesco Mazzoleni. Istruzioni (manuale)  http://www.slaiprolcobas.eu/VOLANTNO-28012016.pdf 

TRA I RISULTATI “NERI” DEI JOBS ACT L’AUMENTO DEI LICENZIAMENTI DISCRIMINATORI E RITORSIVI. ALLA NS.O.S. CONTINUANO A RIVOLGERSI LAVORATRICI E LAVORATORI OGGETTO DI LICENZIAMENTI COSTRUITI A TAVOLINO E NEL TEMPO. LA “CACCIA AL DIVERSO” E’ IN CORSO ED AVVIENE IN CENTINAIA E CENTINAIA DI AZIENDE. IN QUESTO PERIODO INFATTI SIAMO COSTRETTI AD INTERVENIRE IN UN NUMERO CRESCENTE DI AZIENDE, E A VOLTE E’ TROPPO TARDI PER EVITARE IL LICENZIAMENTO ED OCCORRE PREPARARSI ALLA CAUSA IN TRIBUNALE.

08-02-2016 – NEWS FAO-COBAS – ACQUA VERA SAN GIORGIO IN BOSCO (PD) - LICENZIATI I TRE AUTISTI DELLA KOINE’ CHE SI SONO OPPOSTI AI TRASFERIMENTI ILLEGITTIMI. L’IMPUGNAZIONE DEI LICENZIAMENTI SARA’ PRESENTATA NEI PROSSIMI GIORNI IN TRIBUNALE DEL LAVORO. ANCORA UNA VOLTA E’ IL CASO DI DIRE “GRAZIE CGIL”, DOPO LA FIRMA NAZIONALE DEI CONFEDERALI ALLA CHIUSURA DELLE TRE SEDI KOINE’ DI FIUMICINO, PADOVA E CEPINA. FIRMA E PROCEDURA ILLEGITTIME, SENZA IL PARERE DEI LAVORATORI, E SENZA LA MEDIAZIONE ISTITUZIONALE DEL MINISTERO DEL LAVORO VISTA LA STRUTTURA NAZIONALE DELL’AZIENDA, OLTRE CHE SENZA LA CONVOCAZIONE DELLA NS.O.S., PRIMA PER ADESIONI DEGLI AUTISTI DELLA KOINE’.  I lavoratori coerenti alla ns.O.S. ed al diritto al lavoro, hanno impugnato l’accordo, il trasferimento ed il licenziamento. Coloro che hanno accettato il licenziamento invece del trasferimento, hanno conciliato con 6.000 € un posto di lavoro che aveva ed ha un valore immensamente più alto.   Qui la copia dell’accordo illegittimo del 08-10-2015 Istruzioni (manuale)

RICORDIAMO A TUTTI-E CHE 20 ANNI FA IL PRESIDENTE CLINTON DEGLI U.S.A. NELLA STESSA DATA DEL 08 OTTOBRE 1995 DENUNCIO’ L’UTILIZZO DI STRUMENTI DI CONTROLLO MENTALE E DI TORTURA TECNOLOGICA AI DANNI DEI PRIGIONIERI NELLE CARCERI USA, MORTI IN 3.000 PER QUESTI ESPERIMENTI https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ks398_KFJ6M

05-02-2016 –   SLAIPROLCOBAS GGP ITALY - LO SCIOPERO SI E CONCENTRATO NELLO STABILIMENTO DI CAMPIGO ED E STATO BENE ACCOLTO TRA I LAVORATORI E LASTENSIONISMO E AUMENTATO OGGI NON HA LAVORATO IL 40% DEGLI OPERAI E LA PRODUZIONE OGGI E STATA FORTEMENTE RIDOTTA. MOLTE-I OPERAIE-I ITALIANI ED IMMIGRATI IN PART-TIME VERTICALE SONO D ACCORDO CON NOI MA HANNO PAURA. LA PAURA NON E PROPRIA DELLA DEMOCRAZIA. E DI QUESTA SITUAZIONE SONO RESPONSABILI ANCHE I SINDACATI CONFEDERALI. LA GGP ITALY DEVE TRATTARE, DEVE CESSARE LA SUA POLITICA DI PRECARIZZAZIONE. LA PRECARIZZAZIONE NON GLI E NECESSARIA E SERVE SOLO A TENERE NEL RICATTO E NELLA PAURA I LAVORATORI. LA SOCIETA DEVE RICONOSCERE CHE IL BENESSERE E PER TUTTI PERCHE QUESTO VALORE DEVE ESSERE DI TUTTI E NON DEVE ESSERE IMPEDITO DA NESSUNO. VOLANTINO dello SCIOPERO DEL VENERDI 5 FEBBRAIO 2016 Comunicazioni tra lo SLAIPROLCOBAS e la GGP Italy (GENNAIO 2016) 

28-01-2016 – NEWS FAO-COBAS – E’ A BERGAMO IL SIT IN PER LA MATTINATA DEL 28, CHE SI TIENE IN OCCASIONE DEL PROCESSO CONTRO LA KOINE’ PER IL LICENZIAMENTO DI UNO DEI MEMBRI DELLA NS.SEGRETERIA NAZIONALE E RSA DI MADONE DELLA NS.O.S.

Sull’accanimento scientifico disciplinare di Koiné è in circolazione il nostro libro bianco del settembre 2015.

Il processo dopo i tentativi di conciliazione di rito effettuati dal Giudice ed il giusto rifiuto di Francesco, è stato rinviato ad aprile.

 

27-01-2016 – NEWS FAO-COBAS – ACQUA VERA SAN GIORGIO IN BOSCO (PD) -  QUI LA LETTERA APERTA DI DIEGO ROSSI, ns.RSA FAO-COBAS: Istruzioni (manuale) http://slaicobasmarghera.org/FAO/2016127-ACQUAVERA-1.pdf Istruzioni (manuale) http://slaicobasmarghera.org/FAO/2016127-ACQUAVERA-2.pdf  – IN  LOTTA rimangono in 3 (TRE) i lavoratori autisti operai della sede Koiné - Acqua Vera di San Giorgio in Bosco (PD), DOPO 6 LICENZIAMENTI DISCIPLINARI, DIVERSE DIMISSIONI PER ANDARE A LAVORARE ALTROVE, E POCHI ALTRI CHE HANNO ACCETTATO IL TRASFERIMENTO A MADONE, LA LOTTA ALL’ACQUA VERA CONTINUA CON LA DURA MESSA A DISPOSIZIONE QUOTIDIANA DEI TRE LAVORATORI, CONTRO LA SCANDALOSA  SVENDITA DEI DIRITTI attuata da Cgil-Filt di Padova che poco prima di Natale 2015 si è prestata al gioco di Koiné firmando conciliazioni 411 cpc per 6.000 euro per ogni lavoratore licenziato

     Istruzioni (manuale) (comunicato 2013) Istruzioni (manuale) (articoli 2013)

Un gioco tutt’altro che legittimo: infatti la ns.O.S., maggioritaria in Azienda, ha dovuto impugnare una procedura illegittima di CIGS e mobilità a Calenzano, nonché una procedura nulla di chiusura delle sedi di Fiumicino-San Giorgio in Bosco-Cepina, MA UNA SERIE DI LAVORATORI, ANCHE ALCUNI NS.ISCRITTI, HANNO ACCETTATO IL RICATTO PADRONALE, O VAI A LAVORARE A MADONE O TI LICENZIO…. Un gioco tutt’altro che legittimo, che segue una falcidiante sequela di “dimissioni” per lavorare subito dopo per terze ditte, e di licenziamenti disciplinari (che anche se vinti, con la Legge Fornero non hanno portato alla reintegra) all’interno del piano deciso dalla Koiné spa sin dal 2013, di eliminazione progressiva di tutto il personale viaggiante; tanto illegittimo che anche una decina di anni fa vi erano stati spostamenti forzati degli stessi autisti da Acqua Vera a Madone e quindi di nuovo ad Acqua Vera; un gioco tutt’altro che legittimo,  avallato dai dirigenti nazionali Cgil-Filt, Cisl-Fit e Uiltrasporti che hanno accettato senza contropartite, accordandosi con FEDIT a Roma il 8-10-2015. La chiusura delle sedi infatti segue il passaggio di molti mezzi e di tutti gli appalti a terze ditte che operano da anni per Koiné e in un caso di una ditta creata (a Prato) anche da un socio di Koiné, queste ditte, Goisis, Trilem, Kairos, seguono le già avviate Panarella e Bianchi, nell’assumere anche direttamente in certi casi il personale Koiné “dimesso” .

 

26-01-2016 – DA SLAI COBAS: 50 OPERAI FIAT-FCA POMIGLIANO RICORRONO CONTRO LA DISCRIMINAZIONE PADRONALE – Istruzioni (manuale) http://www.slaicobasmarghera.org/COMUNICATO_STAMPA_FIAT_26_GENNAIO_2016.pdf RIMANDIAMO ANCHE ALLA  IMPORTANTE VITTORIA PROCESSUALE DEL 05-11-2015 DELLO SLAI COBAS ORGANIZZAZIONE DI CUI SIAMO PARTE IMPORTANTE E FEDERATI. LA CORTE DI CASSAZIONE PER LA DECIMA VOLTA HA SANCITO CHE AI FINI DELL’ART.28 E DEI DIRITTI SINDACALI TUTELATI DALLO STATUTO DEI LAVORATORI, LO SLAI COBAS ESSENDO ORGANIZZAZIONE NAZIONALE CON SIGNIFICATIVA PRESENZA NELLE GRANDI FABBRICHE E PRESENTE IN 57 PROVINCE (NOI COME SLAIPROLCOBAS E FAO-COBAS SIAMO PRESENTI IN 59 PROVINCE), HA OGNI DIRITTO ANCHE SE NON “MAGGIORMENTE RAPPRESENTATIVA”. Istruzioni (manuale) QUI UN ESTRATTO DELLA SENTENZA 22617/2015.    

26-01-2016 – TRIESTE - conciliata in Tribunale la vertenza che vedeva opposti due lavoratori bengalesi di Fincantieri a Monfalcone (ns.iscritti, attualmente ad Ancona) alla loro prfecedente ditta, IsolSud, che aveva discriminatoriamente negato loro la trasferta, la ditta, ha deciso di pagare direttamente, liberando in questo caso Fincantieri, chiamata per responsabilità solidale.

26-01-2016 – Svoltasi a Marghera assemblea dei lavoratori Fincantieri dell’ex Eurocoibenti, dove il sequestro giudiziario operato dall’antimafia della società ha impedito ancora il recupero delle parti di Tfr antecedenti il 1-1-2007.

25-01-2016 – Svoltasi a Castelfranco Veneto assemblea dei lavoratori GGP Italy, le decisioni sullo sviluppo della lotta a venerdì 29.

 

25-01-2016 – NEWS FAO-COBAS: LA ORGANIZZAZIONE DI BASE DEI CAMIONISTI DENUNCIA ALLE ORGANIZZAZIONI RIUNITE L’ANTICOSTITUZIONALITA’ DELLA PROPRIA CONDOTTA Istruzioni (manuale)  http://www.slaicobasmarghera.org/COMUNICAZIONE-CONFEDERALI-CONFETRA.pdf

 

25-01-2016 – NEWS FAO-COBAS – BRESCIA - Vinta la causa di un autista rumeno licenziato verbalmente da una ditta di trasporti, Agromeccanica, che dovrà corrispondere 10.000 euro al lavoratore.

 

24-01-2016 APPROVATO IL BILANCIO SLAIPROLCOBAS – FAO-COBAS DAL COMITATO DI CONTROLLO CONGIUNTO DECISO AL CONGRESSO – LE ENTRATE ED USCITE DEL 2015 IN QUESTO SCHEMA: Istruzioni (manuale) http://www.slaicobasmarghera.org/Bilancio2015-Slaiprolcobas-FaoCobas.pdf

 

SARA’ IL 18 FEBBRAIO LA UDIENZA PER LA NOSTRA OPPOSIZIONE ALLA ARCHIVIAZIONE DELLA DENUNCIA DI 58 OPERAI DI FINCANTIERI DI MARGHERA PER LA PRESENZA DI AMIANTO NEI LOCALI COMUNI. RICORDIAMO CHE ALLA SOLA MENSA FINCANTIERI DOPO 20 ANNI DI CONTROLLI, SONO STATI ASPORTATI MATERIALI CONTENENTI AMIANTO PER 4,3 TONNELLATE NEL GENNAIO 2015. Istruzioni (manuale) CICCA QUI DI SEGUITO: RINNOVIAMO LA PUBBLICAZIONE DELLA NOSTRA OPPOSIZIONE PRESENTATA DALLE AVV.DE PERINI E CERGNA.

 

24-01-2016 - SI RIAPRE LO SCONTRO ALLA GGP ITALY - LA PIATTAFORMA RIVENDICATIVA DEI LAVORATORI DEL COBAS GGP ITALY di Castelfranco Veneto (TV) INVIATA IL 11 E 14-01-2016 http://www.slaicobasmarghera.org/piattaformaCobasGGPItaly.htm

 

23-01-2016 - CLIMA PESANTE ALLA CAB LOG DI NOALE -  LA PIATTAFORMA RIVENDICATIVA DEI LAVORATORI DEL COBAS SIRIUS APPALTO CABLOG (Noale VE) INVIATA IL 23-12-2015 http://www.slaicobasmarghera.org/piattaformaCobasSirius.htm - La Azienda apre trattative con altre OS (quelle per capirci che si fanno legittimare dai padroni e non dai lavoratori), e continua la sua attività antisindacale verso di noi. Di conseguenza da febbraio si aprirà in mancanza di positivi riscontri, lo stato di agitazione.

 

20-01-2016 – SLAIPROLCOBAS e i lavoratori Bensaldo-Sonda del Cobas (2010-2012) in Fincantieri, si costituiscono parte civile. Istruzioni (manuale) LA NOSTRA COSTITUZIONE DI PARTE CIVILE PRESENTATA DALLE AVV.DE PERINI E CERGNA  Istruzioni (manuale) Un documento sullo sciopero degli appalti del 2011.

 

15-01-2016 – NEWS FAO-COBAS: Proclamato sciopero per l'autotrasporto merci e spedizioni -(personale viaggiante) di Lombardia e per solidarietà del Veneto, dalla ns.O.S., per giovedì 28 giorno dell'inizio del processo per il licenziamento politico di Francesco Mazzoleni. Clicca qui per leggere il testo: Istruzioni (manuale) http://www.mirarossa.org/FAO/20160128-proclamazionediscioperoFAO.pdf

 

 

12-01-2016 –Denunciato alle autorità competenti il comportamento vessatorio di Eco-Ricicli Veritas (Marghera) nei confronti di Taslim, che è stato reintegrato tramite vertenza sindacale e successivo accordo, dopo essere stato lasciato a casa dalla interinale che ha fatto da ponte con la cooperativa B&B operativa da anni fino al 2013 in Veritas a Fusina. Questo operaio addetto alla cernita dei rifiuti, viene messo ciclicamente a dover fare le pulizie dei capannoni da solo, violando così anche le norme di sicurezza in quanto tale attività oltre ad essere pesantissima è anche a rischio se non si è almeno in coppia.  

 

05-01-2016 – LO SLAIPROLCOBAS DENUNCIA ALLA CUB IL SUO COMUNICATO SUL PROTOCOLLO CONFINDUSTRIA DA NOI E DALLO SLAI COBAS RIFIUTATO Istruzioni (manuale)  http://www.slaicobasmarghera.org/SLAI_CUB.html

 

05-01-2016 – LA FAO-COBAS DENUNCIA ALLA CUB IL SUO COMUNICATO SUL PROTOCOLLO CONFINDUSTRIA DA NOI E DALLO SLAI COBAS RIFIUTATO Istruzioni (manuale)  http://www.slaicobasmarghera.org/FAO_CUB.html

 

 

FAO-COBAS NEWS: FINE ANNO BOLLENTE NELL’AUTOTRASPORTO MERCI. 24-12-2015 I lavoratori della FAO-COBAS del gruppo Franchin di Ospedaletto Euganeo con la loro determinazione ed unità hanno ottenuto la cessione di contratto alle 2 nuove ditte del gruppo, le aziende hanno accettato la nostra proposta. Licenziamenti selettivi e discriminatori a Segrate dell’appalto Betatrans, BMG. I lavoratori di FAO-COBAS si preparano alle cause in Tribunale del lavoro, anche qui passaggi di ditte e licenziamenti discriminatori spacciati per "oggettivi". I lavoratori che seguono la ns.linea opponendosi alla chiusura delle sedi periferiche Koiné hanno impugnato il trasferimento annunciato a Madone e non hanno accettato la svendita dei diritti con monetizzazione al ribasso delle buone uscite siglate dai confederali. Sempre più estesa la violazione della democrazia sindacale. L’esempio del referendum in Autamarocchi organizzato dai confederali, ove non vengono diffusi i dati della partecipazione al referendum dei circa 600 dipendenti dell’Azienda. Si calcola che tutti e 200 i lavoratori di Tortona e tutti quelli di Parma non abbiano votato, oltre al rifiuto di 80 dei 90 lavoratori presenti in assemblea a Padova. Come sia possibile aver raggiunto il quorum del 50% più 1 ? E questo al di là della nostra opposizione ai metodi referendari aziendali in un settore in cui i lavoratori non sono mai in azienda. Inoltre ci est stato comunicato senza alcuna argomentazione sui pregressi accordi, da SiCobas, che est in programma un incontro con Auta Marocchi, al quale non abbiamo alcuna intenzione di partecipare nella presente mancanza di chiarezza; specifiche impugnazioni sono state inviate dai lavoratori ns.iscritti in Auta Marocchi cosi come in Italtrans dove anche qui la ns.O.S. ha IMPUGNATO il contratto aziendale di cui non si sapeva nulla ed est stato trovato attraverso accesso agli atti al Ministero del Lavoro. La ns.O.S. ha proclamato sciopero per sabato 2 e domenica 3 gennaio 2016 in tutte le sedi Italtrans del personale viaggiante. VINTA IMPORTANTE CAUSA DA NOI AVVIATA A VENEZIA. E' stata RICONOSCIUTA CONTINUITA DI IMPRESA TRA COSENTINO TRASPORTI E COSENTINO TRASPORTI E LOGISTICA di San Stino di Livenza. Ancora, a UDINE due lavoratori ns.iscritti hanno avuto con recentissime sentenze, un riconoscimento giudiziario molto grave alla nullità della procedura di Italsped circa i licenziamenti collettivi di un anno fa.  

 

 

24-12-2015 – Comunicato SLAIPROLCOBAS ENI ed appalti sulle nostre vertenze relative a trasferimenti di personale da una Raffineria all'altra all'ENI e ai trasferimenti illegittimi negli appalti ENI.  Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

24-11-2015 - Nostra chiusura delle trattative con la Sirius coop., la quale ha fatto una offerta economicamente inaccettabile a fronte delle rivendicazioni dei lavoratori.

24-11-2015 – buona riuscita della nostra iniziativa a Venezia in occasione dello SCIOPERO DAI COBAS GGP ITALY CASTELFRANCO VENETO TV, SIRIUS NOALE VE (APPALTO CABLOG) E FAO-COBAS PULEIO VIGODARZERE PD, SI SVOLGERA’MANIFESTAZIONE A VENEZIA SANTA LUCIA. Gli operai aderenti a SlaiProlCobas della GGP Italy di Castelfranco, della Sirius soc.coop di Noale, e della FAO-Cobas Federazione Autisti Operai della Puleio trasporti di Vigodarzere, hanno manifestestato allo scopo di portare le ns.istanze e proposte alla Regione Veneto.  L’incontro effettivamente si è svolto e prolungato per oltre un ora presso la Direzione Regionale del Lavoro presente il ns.rappresentante legale e quattro delegati dei tre Cobas partecipanti alla manifestazione.  Foto 1- Foto 2Foto 3Foto 4Foto 5Foto 6Foto 7

Il nostro volantone di denuncia in diffusione il 24 novembre Ci dispiace per la coincidenza per i funerali di Valeria, lo sciopero era stato fissato da tempo e prima di conoscere la data dei suoi funerali. La manifestazione pacifica durerà dalle 9 alle 12,30 circa.

 19-11-2015 RIAPERTE LE TRATTATIVE CON LA SIRIUS COOPERATIVA. IN OGNI CASO CONFERMATO LO SCIOPERODEL 24. PRESSIONI DA PARTE DELLA PULEIO SUI LAVORATORI PERCHE’ FIRMINO DIMISSIONI E RIASSUNZIONE IN “GDA”, LA NS.O.S. FAO-COBAS SI OPPONE A QUESTO PASSAGGIO ALLA LEGGE RENZI, E CONFERMA LO SCIOPERO DEL 24.  LA GGP ITALY  AUMENTA CON IL CONSENSO DEI CONFEDERALI GLI STRAORDINARI E CONTINUA A LASCIARE A CASA DECINE DI OPERAI: NELLA ASSEMBLEA DI SABATO SERA IL COBAS DELINEA IL RICORSO IN TRIBUNALE E PRESENTA LE CAUSE GIA’ PRESENTATE DI 7 OPERAI, UNO A T.D. E 6 A PART TIME VERTICALE DI 6 MESI. CONFERMATO LO SCIOPERO DEL 24.

20-11-2015                       segreteria Fiom di Venezia ci ha comunicato la propria estraneità alle querele volte contro la ns.O.S. inerenti le nostre denunce di esposizione amiantoin Fincantieri. Da notare che la Procura della Repubblica CI NEGA ANCORA DOPO 10 mesi, l’accesso agli atti !!!

05-11-2015 - IMPORTANTE VITTORIA PROCESSUALE DELLO SLAI COBAS ORGANIZZAZIONE DI CUI SIAMO PARTE IMPORTANTE E FEDERATI. LA CORTE DI CASSAZIONE HA SANCITO CHE AI FINI DELL’ART.28 E DEI DIRITTI SINDACALI TUTELATI DALLO STATUTO DEI LAVORATORI, LO SLAI COBAS ESSENDO ORGANIZZAZIONE NAZIONALE CON SIGNIFICATIVA PRESENZA NELLE GRANDI FABBRICHE E PRESENTE IN 57 PROVINCE (NOI COME SLAIPROLCOBAS E FAO-COBAS SIAMO PRESENTI IN 59 PROVINCE), HA OGNI DIRITTO ANCHE SE NON “MAGGIORMENTE RAPPRESENTATIVA”. Istruzioni (manuale) QUI UN ESTRATTO DELLA SENTENZA 22617/2015. Altre sentenze importanti nella Sezione Giuridica

03-11-2015 – IMPORTANTE MANIFESTAZIONE OGGI DAVANTI ALLA SEDE CGIL A CASTELFRANCO VENETO: GLI OPERAI GGP IN PART-TIME VERTICALE PROTESTANO I CONFEDERALI CGIL-CISL-UIL DAVANTI LA SEDE DELLA CGIL A CAUSA DELLA LORO SOTTOSCRIZIONE A FEBBRAIO DELLA “CLAUSOLA FLESSIBILE”.  Gli operai, quasi tutti Marocchini e Senegalesi, hanno fatto una ventina di cartelloni che spiegano la loro protesta verso i confederali.   Istruzioni (manuale) Testo volantino diffusoIl servizio della Tribuna di Treviso del  04-11-2015 Istruzioni (manuale) clicca qui – il servizio di Rete Veneta del 03-11-2015 clicca qui

 

Foto 2. Foto 3. Foto 4. Foto 5. Foto 6. Foto 7. Foto 8. Foto 9. Foto 10. Foto 11.

Foto 12. Foto 13. Foto 14. Foto 15. Foto 16. Foto 17. Foto 18. Foto 19. Foto 20. Foto 21

 

 Da FAO-COBAS - OTTOBRE 2015 - LA KOINE' SPONSORIZZATA DALLA SCANDALOSA FIRMA DELLE OO.SS. CONFEDERALI NAZIONALI CHE SIGLANO LA CHIUSURA DELLE SEDI DI SAN GIORGIO IN BOSCO FIUMICINO E CEPINA. PASSAGGIO CRUCIALE, CON IL 31-12-2015, DELLA STRATEGIA DI DISSOLUZIONE AZIENDALE AFAVORE DELLE TERZE DITTE. Istruzioni (manuale) QUI COPIA DELL'ACCORDO DEL 8 OTTOBRE. Istruzioni (manuale) QUI LA NS.IMPUGNAZIONE  -  23-09-2015 LA PIATTAFORMA NAZIONALE CONTRATTUALE DELLA FAO-COBAS, PER GLI AUTISTI OPERAI DEL CCNL TRASPORTO MERCI SPEDIZIONI E LOGISTICA. Istruzioni (manuale) clicca qui Noi non condividiamo la sbrigatività e genericità del punto 10 della proposta contrattuale SI COBAS e ADL COBAS che peraltro non si sono mai consultate direttamente con la ns.O.S., maggioritaria in centinaia di aziende del centro-nord per quanto riguarda gli autisti operai, e presente in decine di siti della logistica, su questo ed altri punti.  -  in diffusione libro bianco: L'ABUSO DISCIPLINARE SCIENTIFICO NEI CONFRONTI DEGLI AUTISTI DEI TIR, IL CASO KOINE'

 

29-10-2015: La ns.OS nella persona del ns.rappresentante legale Paolo Dorigo è stata effettivamente querelata non è chiaro da quale soggetto / o.s. per le nostre giustissime denunce del dicembre 2014-gennaio 2015. Ecco quale è stato il contributo confederale a che queste cose non accadano più !!!! Da notare che la Procura della Repubblica ha comunque appurato che ci sono state pressioni sui lavoratori a che non si iscrivessero al Cobas !!!  A breve il ns.dossier su tutta la questione.

 

26-10-2015 il testo della nostra Opposizione alla archiviazione della inchiesta sull’amianto presente nell’ambiente di lavoro alla Fincantieri di Marghera. Solo nella mensa tra dicembre e gennaio 2015 sono stati smaltiti 4,3 tonnellate di materiali contenenti amianto. Qui cliccate per il testo della opposizione:

http://www.slaicobasmarghera.org/20151026-opposizioneArochiestaArchiviazionePMVeneziaFincantieriamianto.PDF

21-10-2015 SCANDALOSO LA PROCURA DI VENEZIA CHIEDE LA ARCHIVIAZIONE DELLE DENUNCE DEGLI OPERAI DI FINCANTIERI PER LA PRESENZA DI TUBAZIONI DI AMIANTO NEGLI AMBIENTI COMUNI. La ns.O.S. ha pochissimi giorni per valutare la opposizione alla richiesta di archiviazione del procedimento istruttorio avviato dal gennaio scorso da parte della ns.O.S. e di 58 operai alle dirette dipendenze di Fincantieri.    

 

 

21-10-2015 MENTRE CONTINUA IL PROCESSO AI PADRONI DEGLI APPALTI FINCANTIERI DI ROCX ED EUROTECNICA, VA SOTTO PROCESSO MOHAMMED ALI PADRONE DELL'APPALTO FINCANTIERI DI BENSALDO E SONDA. Articolo della Nuova Venezia di oggi.   CLICCA QUI ARTICOLO    CLICCA QUI PER IL COMUNICATO

 

 

20-10-2015 I VERI LAVORATORI IN LOTTA A VERONA, PRECISAMENTE A PALU DI ZEVIO, OSSIA LO SLAIPROLCOBAS DELLA VILLARDI, HANNO POTUTO CHIUDERE POSITIVAMENTE LA VERTENZA INIZIATA ESTATE SCORSA, che ha visto due intere giornate di conflitto e molte assemblee. Il Cobas si e mantenuto unito senza alcun cedimento in tuti questi mesi. Con lo accordo sono state recuperate somme afferenti al lavoro straordinario, ed affermato il diritto di precedenza per i 20 lavoratori del Cobas (stagionali) verso le tre aziende del gruppo. I lavoratori saranno progressivamente assunti a tempo indeterminato nei prossimi 4-5 anni, con un passaggio di qualifica, riconoscimento sindacale e installazione della macchina timbratrice entro il prossimo novembre.    

 

.  

16-10-2015 - ASSEMBLEA A CASTELFRANCO VENETO DEL COBAS GGP ITALY - LA GGP ITALY AVVIA LA ANNO NUOVO CON ULTERIORI COMPORTAMENTI DANNOSI VERSO I LAVORATORI DEL COBAS E I LAVORATORI IN PART TIME VERTICALE NEL LORO COMPLESSO. MOLTI OPERAI SI SONO VISTI ARRIVARE LETTERE RACCOMANDATE CON CUI VIENE RINVIATO IL LORO LAVORO DI QUASI DUE MESI. NEI PROSSIMI GIORNI PARTONO UNA SERIE DI INIZIATIVE DI LOTTA DEI LAVORATORI DEL COBAS.    

 

.  

SETTEMBRE-OTTOBRE 2015 - CONTINUA ALLA ISOLFIN NEL PETROLCHIMICO - SYNDIAL DI MARGHERA, LA C.I.G.O.. ASSORBITA DALLA ISOLFIN LA SAIDA (CIGS IN ATTO INTERNA ALLO APPALTO DI ENI MARGHERA).    

 

.  

14-10-2015 VENEZIA - PROCESSO PER ILLEGITTIMO TRASFERIMENTO DI UN NS.COMPAGNO, OPERAIO RUMENO, DA ENI MARGHERA A ENI DI LIVORNO. ANCORA UN RINVIO, GIUDICE BORTOLASO, PER LA CONCLUSIONE DEL PROCESSO, NEL QUALE IL NS.LEGALE AVV.BOTTEGA HA DIMOSTRATO CHE IL LAVORATORE TRASFERITO E STATO LO UNICO CASO SU 4 OPERAI ASSUNTI LO STESSO GIORNO CON LA STESSA QUALIFICA A MARGHERA.    

 

.  

10-10-2015 - GORIZIA/UDINE - IN FASE DI FORMAZIONE IL COBAS FAO DEL GRUPPO CHIARCOSSO    

 

.  

5-10-2015 - APPALTI FINCANTIERI MONFALCONE -STIPULATO ACCORDO INTEGRATIVO TRA LA MONFERR E LA NS.O.S. PER LE RETRIBUZIONI PERDUTE DI 5 NS.ISCRITTI, OPERAI BENGALESI DELLA MONFERR DI MONFALCONE CHE RIFIUTARONO IL CONTRATTO DI SOLIDARIETA. OTTENUTO IL RICONOSCIMENTO SINDACALE E LA TRASPARENZA E VERIFICABILITA DELLA ROTAZIONE TRA GLI OPERAI DURANTE LA ESECUZIONE DEL CONTRATTO DI SOLIDARIETA - FIRMATO DA CGIL-CISL-UIL. ORA IL SIG.TREVISAN DELLA UIL NON POTRA PIU DIRE IN ASSEMBLEA A MONFALCONE CHE LA NS.IMPUGNAZIONE NON AVEVA PORTATO NULLA DI BUONO AGLI OPERAI NS.ISCRITTI.    

 

.  

05-10-2015 - RIUNIONE DELLE RSA DELLA FAO-COBAS E CGIL-FILT - ALLA DE GIROLAMI DI MOTTA DI LIVENZA (TV). LA FAO-COBAS IN FASE DI AVVIO LO STATO DI AGITAZIONE PER LA DECURTAZIONE ANNUNCIATA UNILATERALMENTE DA PARTE DELLA AZIENDA DELLE RETRIBUZIONI CONCORDATE CON I LAVORATORI NEGLI ANNI SCORSI.    

 

.  

IL 1 E 2 OTTOBRE A BERLINO SI E RIUNITA LA  COVERTHARASSMENTCONFERENCE 2015

 

 

07 e 08-10-2015 - Sciopero e assemblea a Palu'-Zevio (VR) in vista dell'incontro del 8 ottobre alla Direzione Territoriale del Ministero del Lavoro, del Cobas degli operi agricoli in stato di agitazione dal 5 agosto. Il 10-10-2015 sciopero del Cobas degli operai metalmeccanici dell'appalto Adrimar in Fincantieri a Monfalcone, ditta che ha drasticamente violato gli impegni presi in sede sindacale in materia retributiva.  

29-09-2015 (MONFALCONE) Sentenza del Giudice del Lavoro di Gorizia condanna la ditta di subappalto Terry srl interna a Fincantieri al risarcimento per illegittimo licenziamento collettivo; di cinque operai bengalesi ns.iscritti avvenuto a maggio; la terry, che aveva varie volte firmato trattative ed accordi con la ns.O.S., ha negato ai lavoratori la consultazione per la procedura di licenziamento collettivo. Il nostro legale proporrà appello per la reintegra. La ditta è ancora operativa. Qui sentenza e articolo del Piccolo di Gorizia  Istruzioni (manuale) CLICCA QUI PER LA SENTENZA  Istruzioni (manuale)  CLICCA QUI PER ARTICOLO

.  

LA F.A.O. COBAS FA DARE I NUMERI AI PADRONI DELL'AUTOTRASPORTO. IN ALCUNE AZIENDE, DA UDINE A MILANO, SONO ADOTTATE IN QUESTE ULTIME SETTIMANE, MISURE VESSATORIE E DISCRIMINATORIE (CAMBIAMENTO DEI PERCORSI, DEGLI ORARI FISSI, DEI CAMION, E DELLA SEDE DI LAVORO, NEI CONFRONTI DI ALCUNI AUTISTI (GIA' 6 CASI IN POCHE SETTIMANE TRA COSENTINO, (VE) CHIARCOSSO (UD) E BASSI (LODI))ISCRITTI ALLA FAO. QUESTE MISURE EVIDENTEMENTE VESSATORIE GIUNGONO APPENA DOPO L'ISCRIZIONE SINDACALE. MENTRE LA F.A.O. CRESCE E INIZIA IL PROCESSO DI RADICAMENTO SINDACALE ANCHE IN PIEMONTE ED EMILIA ROMAGNA, NONCHE' TRA GLI AUTISTI OPERAI DI ITALTRANS NEL SUD ITALIA, SONO IN ATTO INIZIATIVE LEGALI, IN QUESTI CASI SI TRATTA DI DITTE NON MOLTO GRANDI DOVE IL NUMERO DEI LAVORATORI CHE SI ISCRIVE E' MEDIATAMENTE DAI 2 AI 5/6 SU 30. IN MATERIA DI RESISTENZA DEGLI AUTISTI DELLA F.A.O. SEGNALIAMO ANCHE L'USCTA RECENTE DEL LIBRO SUGLI ABUSI DISCIPLINARI SCIENTIFICI IL CASO KOINE' 

.  

15-08-2015 / 22-09-2015 SUCCESSI DEL COBAS APPALTI FINCANTIERI ANCHE A MARGHERA. Tra le notizie recenti: Pagati da Fincantieri oltre 100 mila euro di retribuzioni TFR e diffide accertative del Ministero del Lavoro di Venezia per le ditte Rocx ed Eurotecnica a 15 operai bengalesi ed albanesi del Cobas appalti Fincantieri. Nelle ultime due udienze poi del processo/2 in sede penale a Venezia per i reati di estorsione imputati i due soci bengalesi, ben 5 operai hanno testimoniato contro i padroni. La prossima udienza sara' il 18 novembre. Impegnata nel processo penale la avv.Laura De Perini, mentre nei recuperi delle somme in forza della responsabilità solidale di Fincantieri spa, sono anche gli avvocati Zanarello, Pizzolla, Drago e Barranca. La ns.O.S.ha anche avviato causa civile contro Fincantieri spa per la mancata corresponsione delle trattenute sindacali, nemmeno nella forma della cessione di credito, degli operai diretti nostri iscritti. Tuttavia la Fincantieri, nella persona delegata dell'Avv.Trivellato, ha per la prima volta siglato un accordo in sede sindacale nella ns.sede di Marano di Mira in relazione alle spettanze residue di un operaio di Berok  

.  

17-09-2015 (MONFALCONE) Sentenza del Giudice del Lavoro di Gorizia condanna Fincantieri a pagare retribuzioni e spese di una ditta di appalto e relativo consorzio a favore di un operaio bengalese ns.iscritto   CLICCA QUI

 

11-09-2015 – MIRA - comunicato I VALORI DELLA COSTITUZIONE SONO I VALORI DELL’ANTIFASCISMO DELLA SOLIDARIETA’ SOCIALE E DEL RIPUDIO DEL RAZZISMO  Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

 07-09-2015 – ADESIONE DELLA F.A.O.-COBAS, DELLA NS.SEGRETERIA E DI ALCUNI DEI NOSTRI COBAS, ALL’APPELLO CONTRO LA VERGOGNA DELLE FIRME ALL’ACCORDO ANTICOSTITUZIONALE ED ANTIDEMOCRATICO DI CGIL-CISL-UIL E CONFINDUSTRIA DEL 10 GENNAIO 2014 SULLA RAPPRESENTANZA SINDACALE  Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

in questo scorcio di fine estate 2015 molte nuove adesioni alla FAO-COBAS; nostre assemblee operaie a Marghera VE, Milano, Bergamo, Verona, Firenze, Monfalcone GO e vertenze in via di definizione: Cobas operai agricoli Palù VR verso l’accordo con la Villardi, Cobas appalti Fincantieri Monfalcone GO verso l’accordo alla Monferr e per il rientro al lavoro dei licenziati della Terry, iniziative di tutela giuridica autisti F.lli Busolin Mestre VE, Global Frigo Zero Branco TV, Blue Logistic Martellago VE, nostro rifiuto CIGS chiusura sede di Calenzano FI della Koiné, tutela e nuove adesioni lavoratori immigrati del turismo a VE e degli appalti Fincantieri Marghera VE, tutela e denuncia degli abusi disciplinari specie delle ditte (come CLS di Mira VE) che pongono in esecuzione i provvedimenti disciplinari senza attendere i termini per la impugnazione degli stessi, causa per i diritti sindacali a Fincantieri e mantenimento delle denunce per l’esposizione amianto, tutela dei lavoratori infortunati, sostegno giuridico a moltissimi singoli-e lavoratori-lavoratrici discriminati e minacciati per farli licenziare …

 

06-08-2015 - CONTRO IL NEOFASCISMO PADRONALE VENETO Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

22 e 21-07-2015 - UNA MORTE ANNUNCIATA ALL'EX PETROLCHIMICO, CHE PESERA' COME UN MACIGNO: Kozdhima Spiro Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

30-06-2015 - Il Bollettino n.2 del Cobas Finkantieri distribuito oggi PER L'ASTENSIONISMO ALLE ELEZIONI RSU DEL "TESTO UNICO", ai cancelli di Marghera Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

17-06-2015 - Il Bollettino n.1 del Cobas Finkantieri distribuito oggi in 1200 copie ai cancelli di Marghera Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

16-06-2015  Cobas Appalti Fincantieri - E' in fase esecutiva il pignoramento di una somma superiore ai 120 mila euro relativa ad 11 lavoratori di Eurotecnica, fallita e senza capienza, di cui sono in corso i processi penali, i quali lavoratori devono vedersi riconosciuti Tfr e diffide accertative dalla Fincantieri stessa. Nel frattempo Fincantieri ha pagato 3760 euro ad un lavoratore di Rocx che aveva svolto lavoro notturno e trasferta non retribuite e per cui c'era una sentenza in attesa di essere onorata da due anni. Qui la Sentenza che conferma 22 decisioni giudiziarie favorevoli a 11 lavoratori degli appalti Fincantieri  Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

08-06-2015 - MA QUALE "DEMOCRAZIA SINDACALE" ? I LAVORATORI DELLA FINCANTIERI DEVONO SAPERE CHE LE DIMISSIONI DELLE RSU FIOM DELLA FINCANTIERI DI MARGHERA DEL 26-5-2015 SONO MOLTO GRAVI, DI FRONTE ALLA SUPINA E FARSESCA RIVENDICAZIONE DI "EQUITA'" AL "TESTO UNICO SULLA RAPPRESENTANZA" DEL GENNAIO 2014, UN TESTO FASCISTA ED ANTIDEMOCRATICO CHE NEGA LA RAPPRESENTATIVITA' A CHI NON SI SUPINI A RICONOSCIMENTI PADRONALI. TANTO PIU' CHE LA FIOM SI ERA PER LUNGO TEMPO OPPOSTA A QUESTA "COSA". COME COBAS FINCANTIERI MANTENIAMO LA NS.IMPOSTAZIONE DI RSA E NEGHIAMO LEGITTIMITA' A QUESTO SCAVALCAMENTO FILOPADRONALE DELLE NORME COSTITUZIONALI. NON ACCETTIAMO ALCUN "TESTO UNICO" FATTO SULLA TESTA E SULLA PELLE DEI LAVORATORI.

 

03-06-2015 - BERGAMO - I lavoratori della Avogadro bocciano l'accordo di solidarietà confederale. L'assemblea incredibilmente è stata convocata presso la FAI di Bergamo ! All'assemblea era stato fatto in modo che non potessero partecipare per ragioni di ordini di servizio lavorativo, ben 7 autisti del 10 iscritti al Cobas-FAO della azienda. Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

01-06-2015 - importante sentenza a favore di un lavoratore iscritto alla FAO-COBAS, di condanna per unicità di impresa ed interposizione verso BLT, BZ GROUP LOGIST & TRANSPORT, BERNARDI srl, del Giudice del Lavoro di Venezia Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

31-05-2015 - sentenza di condanna della CRA logistica trasporti srl per illegittimo licenziamento disciplinare e reintegra di un lavoratore iscritto alla FAO-COBAS, del Giudice del Lavoro di Venezia Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

25-05-2015 LO SLAI COBAS nel suo sito nazionale condanna la sottoscrizione da parte del Consiglio nazionale USB (con 3 voti contrari) dell'adesione all'infame protocollo sul regolamento Rsu del 10-01-2015 (Cgil-Cisl-Uil / Confindustria) Istruzioni (manuale)clicca qui

 

25-05-2015 FAO-COBAS VERONA – Il presidio di solidarietà ai tre lavoratori licenziati della Valeria Trasporti, si è svolto dalle 6 alle 11 presso la Nagel, con la presenza di ns.delegati ed iscritti da Verona (Bommartini, Reni) e Brescia, ed è stato seguito da un pignoramento presso terzi da parte degli organi competenti Istruzioni (manuale)clicca qui

 

20-05-2015 incontro del Cobas GGP Italy con il Sindaco di Castelfranco Veneto (TV) il giorno seguente allo sciopero Istruzioni (manuale)clicca qui

 

18-05-2015 – Siglata la CIGS per gli operai degli appalti SAIDA in ex Petrolchimico e Raffineria di Marghera, da parte di SLAIPROLCOBAS e FIOM-Cgil

 

13-05-2015 incontro in Provincia per i lavoratori SAIDA. Sciopero indetto dalla ns.O.S. a Marghera

12-05-2015 SOLIDARIETA’ CON I LAVORATORI A PART-TIME VERTICALE E TEMPO DETERMINATO IN GGP ITALY DI CASTELFRANCO VENETO E CAMPIGO.PRECARIZZATI DA 10-15 ANNI Istruzioni (manuale)  clicca qui

 FAO-COBAS Stato di agitazione avviato per Koiné (Bergamo-Firenze-Roma-Padova) e coop.in Cab Log (Noale). Attività crescente della F.A.O., che si estende con nuovi iscritti e contatti da Udine a Varese, da Lodi e Pavia a Mantova, Monza, nel milanese, a Modena ... le ultime riunioni si sono svolte a Monfalcone, Milano, Bergamo, Verona

09-05-2015 nostra diffusione di volantino in occasione manifestazione NOgrandinavi/NOcorruzione/NOmafia Istruzioni (manuale)  clicca qui

 

09-05-2015 - 70° anniversario della Liberazione di Berlino e della Vittoria della Grande Guerra Patriottica Sovietica - 12 milioni di cittadini in piazza in Russia, 500 mila solo a Mosca. Ampi servizi su WWW.RT.COM - Partecipazione dello SLAI PROL COBAS al Presidio di solidarietà con le Repubbliche Popolari di Lugansk e Donetsk

 

09-05-2015 cause legali in avvio per gli scandalosi licenziamenti collettivi mascherati da oggettivi con aggiramento delle norme e duplicità aziendali multiple, presto i casi Terry (APPALTO OMCI in Fincantieri) Monfalcone e Avatar (calzaturificio del gruppo Ca' d0Oro) Fiesso d’Artico, cin tribunale con ricorsi che dimostrano la continuità aziendale e l'illegittimità dei licenziamenti.

 

Le nostre iniziative del 1 e 2 maggio a Marghera e Castel Gomberto (VI)

 

26-04-2015 - SULLA MANIFESTAZIONE DI MESTRE DELLA COMUNITA’ BENGALESE, documento discusso e condiviso nell'assemblea dei lavoratori bengalesi di SLAI PROL COBAS tenutasi martedì 28 aprile a Marghera Istruzioni (manuale)clicca qui - LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE ED IL VIDEO DEL NS.INTERVENTO - NELLA NS.PAGINA REGIONALE FACEBOOK

 

 

>>>  Primo Maggio mobilitazioni diverse per NO EXPO 2015 - Uno dei motivi per cui non possiamo accogliere la proposta del CS Vittoria è contenuta in questo comunicato FAO-COBAS sugli accordi Bartolini e TNT: Istruzioni (manuale)clicca qui

 

>>>  23-04-2015 MARGHERA - UN CONTRATTO INTEGRATIVO CHE NON VOGLIAMO (ANALISI PER I LAVORATORI E LE LAVORATRICI, DEL COBAS FINCANTIERI) Istruzioni (manuale)  clicca qui

 

>>>  10-04-2015 MARGHERA -  "SUL CONTRATTO INTEGRATIVO" CRONACA DELLO SCIOPERO IDNETTO DA RSU E CONFEDERALI IN FINCANTIERI http://www.slaicobasmarghera.org/20150410-CronacaCobasFincantieri.htm

 

>>>  07-04-2015 - MALCONTENTA FUSINA - La protesta del Cobas dello stabilimento di riciclaggio rifiuti - il volantino diffuso Istruzioni (manuale)CLICCA QUI

 

>>>  07-04-2015 - MARGHERA - ancora in lotta gli operai degli appalti ENI - Il previsto presidio davanti alla Raffineria si è invece trasformato in un blocco operaio in via dei Petroli in prima zona industriale. Il nostro volantino diffuso davanti alla Raffineria Istruzioni (manuale) http://www.slaicobasmarghera.org/appaltiENIvolantinoSAIDA.pdf Qui alcune foto del blocco di stamattina: - foto 1   foto 2   foto 3

 

>>>  27-03-2015 - BLOCCO STRADALE IN VIA DEI PETROLI IN PRIMA ZONA INDUSTRIALE A VENEZIA MARGHERA, DEGLI OPERAI DEGLI APPALTI PREOCCUPATI PER LE NOTIZIE DI DECADENZA DEI CAPITOLATI DELLE NUMEROSE AZIENDE, PARE PER UNA SCANDALOSA OFFERTA AL RIBASSO CHE ENI AVREBBE ACCETTATO. QUI IL VOLANTINO DIFFUSO DAGLI OPERAI NOSTRI ISCRITTI E DAL COMPAGNO DORIGO QUESTA MATTINA AI CANCELLI DELLA RAFFINERIA ED AI BLOCCHI. Istruzioni (manuale)http://www.slaicobasmarghera.org/20150327-appaltiEni.pdf

 

>>> 01-04-2015 - MARGHERA - LA PRESUNTUSITA' ANTISTORICA ED ANTIOPERAIA DI BONO, AMMINISTRATORE DI FINCANTIERI SPA, HA TROVATO UNITI I LAVORATORI NELLA LOTTA CONTRO I TAGLI RETRIBUTIVI ARBITRARIAMENTE DECISI DALLA AZIENDA PUBBLICA RECENTEMENTE QUOTATASI IN BORSA.

DAL COBAS FINCANTIERI: Un'altra giornata di lotta è stata messa in atto nella mattinata di oggi dai lavoratori dello stabilimento Fincantieri di Marghera. I blocchi delle portinerie sono cominciati nelle prime ore della mattinata verso le 5 e proseguiti fino alle 11:30 e ricominciati nel pomeriggio verso le 14 e terminati alle 17. Da registrare le ennesime provocazioni aziendali, con la presenza di polizia e carabinieri, e il tentativo reiterato di sfondare il picchetto, prontamente respinto dai lavoratori. A questo punto bisogna capire se questo tipo di iniziative portano a qualcosa di concreto o se non sia il caso di pensare ad una mobilitazione ed a forme di lotta più significative. Anche alla luce delle dichiarazioni sempre più arroganti e farneticanti fatte dall' A.D. Bono a Marghera durante la consegna della nave VIKING STAR sabato 28 marzo. La determinazione di buona parte dei lavoratori è forte, ma non bisognasprecarla in facili illusioni di vittoria.

 

>>> 31-03-2015 SU FINCANTIERI RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: COMUNICATO DEI COMITATI REGIONALI DEL PC DEL VENETO E DEL FVG Istruzioni (manuale)CLICCA QUI

 

>>> 27-03-2015 - DAL COBAS FINCANTIERI: Che l'ottusità e l' indecenza dei dirigenti Fincantieri siano senza limiti ne siamo ben consci ma caso mai avessimo dei dubbi ci pensa la dirigenza stessa del gruppo con le sue azioni a tranquillizzarci. L' ultima genialata in ordine di tempo è questa: Domani 28 marzo ci sarà la consegna all' armatore della nave VIKING STAR grandi feste e il solito teatrino. In queste occasioni viene riservato un certo numero di inviti per operai ed impiegati per effettuare una visita alla nave. Ma stavolta l' azienda decide che solo i più meritevoli possano godere di tale privilegio, e in base a cosa decide ? Sulla partecipazione o meno agli scioperi di Lunedi e mercoledì, hai partecipato ? Allora stai a casa, in caso contrario sei un bravo servo e vai premiato. Fortunatamente molti a cui è stato offerto il biglietto (ed avevano scioperato) hanno rifiutato dimostrando di non essere disposti a vendersi per ha giornata da finti V.I.P. La Fincantieri dopo aver proposto un integrativo da tempi della  rivoluzione industriale, aver stigmatizzato i lavoratori che ham scioperato con un comunicato di stampo feudale,  ora cerca di dividere i lavoratori in bravi e non bravi,buoni e cattivi etc peccato che il palco non regga più. Proprio oggi l' azienda ha comunicato un accordo con Carnival corporation per 5 navi di nuova generazione.  Più l' opzione per ulteriori navi..insomma alle balle sulla crisi, competitività, etc non ci crede più nessuno e mai come ora ogni scusa suona ridicola, a Fincantieri non è rimasto nessun alibi per le sue politiche lacrime e sangue. È dalle 2011 che i lavoratori subiscono: prima la cassa integrazione,dopo il 6x6,condizioni di lavoro sempre peggiori. Ora basta ! i dipendenti diretti e loro alleati naturali cioè i lavoratori degli appalti devono unirsi e reagire contro Fincantieri, Sindacati collusi e corporativi e riportare la lotta in un binaro di classe e antagonista.

 

>>>  26-03-2015 - DAL COBAS FINCANTIERI: Mercoledì 26 marzo ha visto i lavoratori dello stabilimento Fincantieri di Marghera mettere in campo la seconda iniziativa di lotta dopo quella di Lunedi 24 , dove l' accesso alla nave VIKING STAR era stato bloccato dai lavoratori scesi in sciopero dopo una intensa e partecipata assemblea. Questa nuova iniziativa ha visto i lavoratori presidiare tutte le portinerie, nonostante il tempo inclemente (gli impiegati hanno partecipato al blocco rimanendo ben all' asciutto nel vicino bar..), permettendo l' entrata allo stabilimento solo al personale adetto alla sicurezza e all' armatore. Il presidio iniziato nelle prime ore del mattino e proseguito fino alle 11 per poi continuare con l' arrivo dei lavoratori del turno pomeridiano . Non sono mancate provocazioni e minacce velate dai galantuomini che rappresentano l' azienda, da notare l'assenza della UILM (aderente allo sciopero ma fisicamente non pervenuta). Non è  che ci aspettiamo nulla da FILM e FIOM. Solo i lavoratori compatti e pronti ad arrivare in fondo possono vincere, cercando la solidarietà fuori dalle mura del cantiere e non facendosi ingannare dalle burocrazie sindacali e riportando i megalomani che guidano Fincantieri a più' miti consigli.

 

>>>  23-03-2015 - IMPORTANTE GIORNATA DI LOTTA IN FINCANTIERI A MARGHERA - Giornata di lotta oggi ( 23 Marzo ) in Fincantieri a Marghera. Bloccati dai lavoratori diretti e degli appalti gli scalandroni fino alle 13:30. Parecchia tensione tra i lavoratori ed alcuni delegati durante la protesta, che si é poi dissolta senza motivi apparenti. Il turno 14/22 é uscito alle 19 facendo le prime tre ore di sciopero che non vogliamo siano uno sfogatoio ma l'inizio di una mobilitazione seria e organizzata con protagonisti i lavoratori e le lori scelte. Le tre sigle continuano con il loro rodato teatrino in cui le colpe sono sempre degli "altri". Insistiamo nel dire che gli "altri" da parecchio tempo non fanno gli interessi dei lavoratori e che in cantiere c'é la reale necessitá di una forza sindacale guidata dai lavoratori per i lavoratori.

 

>>>  19-03-2015 Istruzioni (manuale)VOLANTINO DISTRIBUITO IN 1.000 COPIE QUESTA MATTINA A FINCANTIERI MARGHERA CONTRO LA BOZZA FINCANTIERI DI ACCORDO AZIENDALE, NEL RETRO DIFFUSO A TUTTI IL Istruzioni (manuale) COMUNICATO SLAI COBAS POMIGLIANO DEL 13 MARZO

 

>>>  19-03-2015 NUOVA GRANDE AFFERMAZIONE DELLO SLAI COBAS A POMIGLIANO ! Nuova importante sentenza di Cassazione riconosce i sindacati "di comodo" (art.17) per quello che sono: COMUNICATO STAMPAIstruzioni (manuale) http://www.slaicobas.it/files/comunicato%20stampa%20sentenza%20cassazione%2013%20marzo%202015(4).pdf

 

>>>  FAO-COBAS 20-21-22/3/2015: importante iniziativa della FAO-COBAS a Bergamo in occasione dello sciopero regionale dei lavoratori dipendenti autisti operai del settore, esteso per solidarietà ai colleghi del Veneto, per i giorni 20-22 marzo 2015. Una delegazione di 50 lavoratori ha manifestato a Bergamo in Piazza degli Alpini a poch passi dalla Stazione FS e dal Ministero del Lavoro, dove poi alcuni rappresentanti sono rimasti in riunione con i vertici del Ministero per circa 2 ore, avendo un importante incontro.

Clicca qui per una prima cronaca scritta da un lavoratore e delegato RSA della ns.O.S..

Qui il documento di proclamazione: Istruzioni (manuale) http://www.mirarossa.org/FAO/proclamazione20-21-22.pdf

 

09-03-2015 Deciso dalla Assemblea regionale Lombardia della FAO-COBAS.

 

 

>>>  03-02-2015 - VOLANTINO SLAIPROLCOBAS VERTENZA AMIANTO: UNA RISPOSTA ALLE AFFERMAZIONI DI FINCANTIERI - sulla VERTENZA

 

>>>   24-01-2015 - Ns.Assemblea operaia a Marghera con la partecipazione di oltre sessanta operai sulla questione amianto: decisa la presentazione al 26-01-2015 dell'esposto denuncia sottoscritto da 58 dipedenti Fincantieriù

 

>>> 19-01-2015 – foto palazzina Ovest Fincantieri (bonifica 2012)

http://www.slaicobasmarghera.org/fotopalazzinaovest/2015019-FOTO-SPOGLIATOI-PALAZZINAOVEST.htm

 

>>> 15-01-2015 – SLAIPROLCOBAS FINCANTIERI INFORMA http://www.slaicobasmarghera.org/SLAIPROLCOBASFINK-INFORMA-2B.pdf

http://www.slaicobasmarghera.org/SLAIPROLCOBAS-FINCANTIERI-INFORMA-2b.html

 

>>> 14-01-2015 – SLAIPROLCOBAS FINCANTIERI INFORMA http://www.slaicobasmarghera.org/SLAIPROLCOBASFINK-INFORMA-2.pdf

http://www.slaicobasmarghera.org/SLAIPROLCOBAS-FINCANTIERI-INFORMA-2b.html

 

>>> 13-01-2015 – SLAIPROLCOBAS FINCANTIERI INFORMA

http://www.slaicobasmarghera.org/SLAIPROLCOBAS-FINCANTIERIINFORMA-1.pdf

http://www.slaicobasmarghera.org/SLAIPROLCOBAS-FINCANTIERIINFORMA-1.html

 

 

>>>   09-01-2015 - Trasmissione di RAI 3 TGR sulla ns.denuncia per l'amianto a Marghera  Fincantieri (wmv)

 

>>> 07-01-2015 – Il volantino oggetto di querela verso il ns.rappresentante legale.  Istruzioni (manuale)

http://www.slaicobasmarghera.org/20150107-Fincantieri.pdf

 

>>> 27-12-2015 – FINCANTIERI MENSA – SCANDALO ANCORA AMIANTO IN FINCANTIERI

http://slaicobasmarghera.org/Fink-mensa-rid/Fink-amianto-ancora.htm

 

>>> 27-12-2015 – COMUNICATO STAMPA AMIANTO FINCANTIERI Istruzioni (manuale)

http://www.slaicobasmarghera.org/COMUNICATOSTAMPA20120417.pdf

 

>>> 19-12-2014 - UNA SPONDA SI STACCA DAL RIMORCHIO ALLA SAN BENEDETTO DI SCORZE' - il ns.comunicato stampa   Istruzioni (manuale) http://www.mirarossa.org/FAO/20141219-SB.pdf

 

04-12-2014 SLAI COBAS PER IL SINDACATO DI CLASSE DENUNCIA IL JOBS ACT Istruzioni (manuale)

http://www.mirarossa.org/voljobsactnaz.pdf

 

 

17-11-2014 - QUI LA CRONACA DELLA GIORNATA DI LOTTA A SCORZE’ CONDIVISA CON FAO-COBAS

 

 

>>> 17-11-2014  -SCIOPERO NAZIONALE SLAI COBAS PER IL SINDACATO DI CLASSE INDIZIONE– Istruzioni (manuale)

http://www.slaicobasmarghera.org/indizione sciopero 14.11.14.pdf

 

FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI FAO-COBAS

composizione della nuova segreteria nazionale consultiva

Riconfermato il coordinatore nazionale Paolo Dorigo. Assunte importanti decisioni, la segreteria nazionale avrà solo carattere consultivo, i Cobas-FAO continuano a decidere loro, con il sostegno e la linea della ns.O.S. e il contributo del ns.coordinatore nazionale

Coordinamento Nazionale Marghera (VE) 30 nov.2014

Coordinamento Nazionale Marghera (VE) 30 nov.2014 - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

Si è svolto oggi il coordinamento nazionale della ns.O.S. Qui il comunicato che sintetizza lo svolgimento dei lavoratori, tratto dal dibattito e dal verbale di riunione.

continua a leggere

KOINE' I LAVORATORI APPROVANO L'IMPUGNAZIONE

KOINE' I LAVORATORI APPROVANO L'IMPUGNAZIONE - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

I LAVORATORI HANNO APPROVATO NELLE NOSTRE ASSEMBLEE L'IMPUGNAZIONE DELL'ACCORDO INTEGRATIVO AZIENDALE IGNOBILE SIGLATO DA CGIL-FILT E CISL-FIT

KOINE' BILANCIO DELLA LOTTA A CALENZANO

29-10-2014

BILANCIO DELLA LOTTA A CALENZANO E SITUAZIONE VERTENZA NAZIONALE

continua a leggere

SCIOPERO A CALENZANO E CONTESTATA LA CGIL ALL'ASSEMBLEA DI OGGI

SCIOPERO A CALENZANO E CONTESTATA LA CGIL ALL'ASSEMBLEA DI OGGI - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

26-27-28 ottobre 2014

LO SCIOPERO DELLA FAO A CALENZANO E' FUNZIONATO, LA DIVISIONE DEI LAVORATORI E' STATA EVITATA NELLA LOTTA

continua a leggere

DOPO MIRANO, SALERNO: LA STRAGE CONTINUA NELL'IPOCRITA SILENZIO

16-10-2014 NOSTRO COMUNICATO NAZIONALE SULLA QUESTIONE DELLE PAUSE SETTIMANALI (E NONSOLO) E DEI DIVIETI ALLA RECKITT BENCKISER DISPOSTI DAL SINDACO DI MIRA

sciopero a Calenzano dei lavoratori Koiné

sciopero a Calenzano dei lavoratori Koiné - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

è stato rinviato dalle ore 18 della domenica 18 alle ore 18 del lunedì 19 lo sciopero dei lavoratori della Koiné di Calenzano (FI), per dar modo al cda della Koiné di pronunciarsi chiaramente (riunione del 15-10-2014).

continua a leggere

2-3 OTTOBRE CRONACA DELLO SCIOPERO A MADONE E S.GIORGIO IN BOSCO

2-3 OTTOBRE CRONACA DELLO SCIOPERO A MADONE E S.GIORGIO IN BOSCO - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

LA RESISTENZA DEI LAVORATORI A DIFESA DEL POSTO DI LAVORO DI 300 AUTISTI (200 posti già perduti in 4 anni) E DI MOLTI IMPIEGATI (QUELLI NON COINVOLTI NELLE ATTIVITA'SCIENTIFICHE MOBBIZZANTI) ...

continua a leggere

Annunciato sciopero Calenzano e Fiumicino – Koiné - 01-10-2014 - è stato proclamato oggi lo sciopero a Calenzano e Fiumicino dei lavoratori Koiné è per il 12-13 ottobre

 

 

 

>>> 23-07-2014 – comunicato Cobas Eni

http://www.slaicobasmarghera.org/20140723-comunicato-ENI.htm

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONGRESSO ED ATTI INTERNI

 

 

02-01-2016 – Si è svolta a Marghera in un clima forte e fraterno, la terza ed ultima sessione congressuale congiunta di SLAIPROLCOBAS e FAO-COBAS. Ai lavori hanno partecipato i delegati-e di 38 Cobas delle ns.O.S. in rappresentanza della parte attiva dei ns.2000 iscritti-e. Complessivamente hanno partecipato ai lavori 90 delegati e delegate che hanno sottoscritto la mozione della 1a sessione ripresa poi nella mozione finale senza alcuna significativa modifca ed in tal senso letta approvata e sottoscritta in tutte le 3 sessioni congressuali.   Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

20-12-2015 – Si è svolta a Milano in un clima forte e fraterno, presso la sede nazionale di SLAI COBAS, la seconda sessione congressuale di SLAIPROLCOBAS e FAO-COBAS. Riconfermata dal coordinamento nazionale FAO-COBAS la mozione della prima sessione. Qui il verbale della seconda sessione.   Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

12-12-2015 - Iniziato con la prima sessione il CONGRESSO congiunto SLAIPROLCOBAS - FAO-COBAS a MARGHERA. La seconda sessione si tiene a Milano il 20-12-2015 e la sessione conclusiva si tiene a Marghera il 02-01-2016. Qui la mozione congressuale della prima sessione.   Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 

 

 

 

>>>  08-02-2015 SI è RIUNITO IN CONFERENZA NAZIONALE IL 8 FEBBRAIO A VERONA IL COORDINAMENTO NAZIONALE DELLA NS.O.S. - Si è felicemente svolta ieri a Verona Est la riunione del coordinamento nazionale della ns.O.S. La prima parte della riunione è stata dedicata al cambiamento dello Statuto resosi necessario dai cambiamenti fatti dal coordinamento regionale Veneto Friuli di Slai Cobas per il sindacato di classe il 3 e 6 gennaio 2015 con la costituzione di SLAI PROL COBAS il 7 gennaio 2015.La votazione con il voto di quasi l'85% dei componenti il C.N., è stata all'unanimità. Successivamente è giunto alla Conferenza l'Avv.Emanuele Zanarello che ha relazionato sullapolitica di distruzione del diritto del lavoro con i "Jobs Act" del governo Renzi e sulla loro antiCostituzionalità. Molti gli interventi e le domande in questa sessione. Quindi si è dedicato il primo pomeriggio al sistema dei conteggi di straordinari e trasferte da noi adottato per le cause di inCostituzionalità del 11 bis.

 

02-02-2015 Marco Sacchi (Milano): Perché aderisco allo Slai Prol Cobas

 

02-02-2015 Dichiarazione del ns.rappresentante legale Paolo Dorigo

 

02-02-2015 noi non facciamo calunnie e pubblichiamo i bilanci. Gli altri ?  BILANCIO ECONOMICO 2014 del ns.coordinamento regionale Veneto-Friuli VG (autonomia finanziaria a Statuto) e della FAO. I ns.ex compagni non vogliono affrontare le questioni politiche da noi poste e passano agli insulti ed alle calunnie nel miglior stile borghese.

 

11-01-2015 Le nostre divergenze (pdf)   (htm)

 

10-01-2015 - Comunicato per la riunione del coordinamento nazionale di Slai Cobas per il sindacato di classe cui ha partecipato come semplice iscritto il compagno Gianluca Bego. Il compagno Gianluca Bego ha ripreso il ruolo di coordinatore regionale della ns.O.S. SLAI PROL COBAS a partire dal 12 gennaio dopo le dimissioni relative a Slai Cobas per il sindacato di classe, date il 6 gennaio (delibera di cambiamento nome presa dal Coordinamento regionale Veneto-Friuli).

 

07-01-2015 - Depositato il cambio di denominazione del ns.coordinamento regionale in SlaiProlCobas. Insieme ad esso, la delibera che autorizza il cambio di denominazione da parte dei delegati dell'assemblea, l'atto costitutivo, lo Statuto.

 

QUEST'ANNO 2015 CI SIAMO RICOSTITUITI DA UN AMBITO INTERREGIONALE (VENETO E FRIULI) AD UN AMBITO DI LAVORO NAZIONALE E TENDENZIALMENTE CONTINENTALE, COME SLAIPROLCOBAS, RIVENDICANDO TUTTO IL NOSTRO PERCORSO DAL 2006 SINO AD OGGI

RIVENDICHIAMO DI ESSERE A PIENO TITOLO NELLA STORIA DEL CUORE DELL'AUTONOMIA OPERAIA; riteniamo che il gruppismo, l'opportunismo di destra e di ultrasinistra siano dannosi alla classe operaia ed alla Rivoluzione.

 

 

STORIA

Il 12 dicembre 2015, 20 dicembre e 2 gennaio 2016 si sono svolte a Marghera-CITA, a Milano e Marghera-centro, le tre sessioni del Congresso SLAIPROLCOBAS e Federazione Autisti Operai

Il 20 e 21 febbraio 2015 SLAIPROLCOBAS si federa con SLAI COBAS a Napoli e Trento

Il 3-6 gennaio 2015 l’assemblea generale del coordinamento regionale Veneto-Friuli VG di SLAI COBAS per il sindacato di classe si trasforma in OS nazionale denominata SLAIPROLOBAS, rappresentante legale Paolo Dorigo

 Nel 2012 a maggio La Federazione Autisti Operai si rende autonoma e federata al ns.coordinamento regionale

Dal 2009: coordinamento regionale Veneto e quindi Veneto-Friuli VG– SLAI COBAS per il sindacato di classe, rappresentante legale Paolo Dorigo

Dal 1-5-2008: Si costituisce la Federazione Autisti Operai in seno al coordinamento provinciale di Venezia di SLAI COBAS per il sindacato di classe

Dal 2008: aderenti allo Statuto di SLAI COBAS per il sindacato di classe, Paolo Dorigo e Gianluca Bego dal 2008 al 2014 sono membri del coordinamento nazionale

Dal 2006: Statuto del coordinamento pronvinciale di Venezia – SLAI COBAS, rappresentante legale Paolo Dorigo

Dal 1998: SLAI COBAS assume lo Statuto nazionale del Congresso di Bellaria

Dal 1993: il compagno Vittorio Granillo costituisce a Napoli lo S.L.A., che quindi diviene SLAI e quindi SLAI COBAS

 

·         regionale Veneto-Friuli VG 

·         COBAS APPALTI  

·         GGP ITALY

·         FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

·         SLAICOBAS

 

 

·          REGIONALE

·          PROVINCIALE  

 

 

LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE A TORINO PER L'ANNIVERSARIO DELLA STRAGE ALLA THYSSEN KRUPP DEL 8-12-2008

 

 

 

 

 contatti

sedi e assistenza sindacale e legale 

F.A.O. 

non chiamate da numeri non visibili

vertenze 320-3583621 (mattina sms, pomeriggio telefonate)

coordinatore  380-8997838 (compatibilmente con i turni di lavoro)

lavoratori Bangladesh 320-2139554

pec: slaicobasveneto@servicepec.it

Coord.provinciale Venezia: info@slaicobasmarghera.org

Cobas Appalti Fincantieri: cobasappaltifincantieri@gmail.com  

Coord.Reg.le: slaicobasveneto@gmail.com

FAO-Cobas: fedautistiop@gmail.com - pec: fao@servicepec.it

PER ISCRIVERSI

 modulo delega per iscrizione Istruzioni (manuale)

DISDETTE SINDACATI http://www.slaicobasmarghera.org/revocasindacato.htm

la tessera in trattenuta corrisponde sin dal 2012 per i redditi pieni (40 ore settimanali) a 10 € mese, per i part time al 0,50% della paga base lorda - la tessera pagata anticipatamente per tutto l'anno corrisponde a 5 euro al mese per i lavoratori precari e in CIGS o mobilità e a 2 euro al mese per i disoccupati e i lavoratori part time sotto le 20 ore a settimana - segnalare se esiste una situazione collettiva (Cobas) e aggiungere se possibile la email - nella parte bassa indicare se la trattenuta viene effettuata in azienda, con il nome della azienda, oppure sbarrare questa parte e sarete contattati -

 

SLAIPROLCOBAS

 fax per deleghe (da dare anche a mano o per posta)

e contestazioni disciplinari 041-5625372

indirizzo postale: SLAI COBAS – via Argine Dx Canale Taglio, 166-167, Marano - 30034 MIRA VE

sedi federate: MORI (TN) e POMIGLIANO SLAI COBAS

 altre sedi (F.A.O.-COBAS): SAN MARTINO BUONALBERGO – BOLOGNA - FIRENZE – MILANO

assemblee e riunioni a: MARGHERA, SCORZE’, QUARTO D’ALTINO, MONFALCONE, STARANZANO, UDINE, BUJA, PADOVA, CASTELFRANCO VENETO, CONEGLIANO, SOAVE, SAN MARTINO BUONALBERGO, MORI, BONATE, MILANO, BOLOGNA, SESTO FIORENTINO, ANCONA, ROMA, POMIGLIANO, TORINO, PARMA

 

Archivio notizie 

Vertenze archivio fino al 2013  

 

corso di formazione sindacale   

VIDEO INTERVENTO SLAI COBAS REGIONE VENETO ALLA ASSEMBLEA USB A SCHIO IL 1-12-2012

1° Congresso (2012) della F.A.O. Federazione Autisti Operai (resoconto) - (video del Congresso)

 VIDEO FAO ALLA CTE PADOVA RETE VENETA - 20-6-2012

(DOWNLOAD mp4)

VIDEO COBAS ENI 25-10-2011 SERVIZIO PUBBLICO Gianluca Bego

VIDEO COBAS ENI 24-09-2011  RETEVENETA Gianluca Bego

 nostra intervista del 01-05-2011 a Paolo Dorigo (download wmv)

 

PROMO CAMPAGNA FINCANTIERI 2011 

  Documenti precedenti  

 Rete-Marghera   

 NO SCHIAVISMO il nostro appello del maggio 2010 al Sindaco di Venezia, Orsoni

--------------------

2007-2010

------------------------

--------------------

(SITO STORICO AEA)

(ARCHIVIO STORICO RETE VENEZIA)

--------------------

CAMPAGNA GEOX 2009-2011

COOPERATIVE

    

 

 

Il ns.intervento all'assemblea nazionale della Rete per la sicurezza sui posti di lavoro 27-1-2010

Ns.intervento alla Assemblea Nazionale Rete per la Sicurezza sui posti di lavoro a Roma 23-6-2009

Assemblea sui licenziamenti politici (Rete)  3-4-2009 a Marghera con De Angelis parte -1-

-2-

-3-

-4-

Trasmissione al Comitato difesa salari e pensioni su Radio Cooperativa di Padova maggio 2008 (mp3)

Assemblea Operaia aprile 2008 a Marghera

registrazioni audio presentazione e interventi Eni e Tessera e Bica

La nostra solidarietà alle lotte spontanee degli immigrati, alle rivolte dei clandestini, il problema dell' autorganizzazione e dell'Unità di classe - intervento del ns.coordinatore regionale

l'assemblea di fronte al Tribunale di Torino alla prima udienza del processo Eternit 10-12-2009 squallidamente censurato come fosse “privato” Processo Eternit PART01

Processo Eternit PART02

Processo Eternit PART03

Processo Eternit PART04

riportiamo qui il solo video privo di audio dell’intervento di Paolo Dorigo

 

LA MANIFESTAZIONE CONTRO LA TRICOM GALVANICA A BASSANO DEL 14-3-2009

 

      

comunicazione: per iscrizioni alle ns.newletters inviare una email a info@slaicobasmarghera.org e/o a fedautistiop@gmail.com (per la FAO), con indicato nell'oggetto della email: subscribe. Le richieste non incompatibili con il ns.Statuto e Principi Politici e Solidali dei Lavoratori, saranno prontamente accolte.

sottoscrizioni: IBAN IT94 L058 5636 1811 1157 1226 997 (VOLKSBANK BANCA POPOLARE DELL'ALTO ADIGE -  MIRA VE)

rappresentante legale: Paolo Dorigo

segreteria di coordinamento nazionale: Paolo Dorigo (coordinatore nazionale), Marco Sacchi (vice coordinatore nazionale)

coordinatore regionale: Gianluca Bego

segreteria del comitato di controllo: Gianluca Bego

Il 1-8-2015 è stato deciso il cambiamento di sede legale in Marano di Mira VE, via Argine destro canale Taglio, 166-167.

Tra il 12 dicembre 2015 e il 2 gennaio 2016 si è svolto il Congresso nazionale di SLAIPROLCOBAS congiuntamente a FAO-COBAS a Marghera e Milano in tre sessioni che hanno confermato gli organi dirigenti, la scelta federativa comune con SLAI COBAS e gli indirizzi assunti.