Ci Ŕ stato riferito da lavoratori Eurocoibenti che in data odierna un capo ha chiamato due operai, rappresentativi di entrambe le OS presenti in Eurocoibenti, redarguendoli pesantemente circa il fatto che non si rechino a testimoniare ai processi di Faruk e Pietro.

Tale circostanza Ŕ coerente ad altri racconti fattici in tempi non recentissimi, dopo i licenziamenti politici di Faruk e Pietro (fine giugno), di cui al ns.volantino diffuso in Fincantieri a luglio.

Vogliamo tranquillizzare i capi ed i padroni di Eurocoibenti: il processo parte dai ricorsi contro i licenziamenti di Faruk e Pietro, ed Ŕ un processo chiarissimo giÓ di per sÚ dai documenti stessi agli atti.

Senza contare il particolare, da noi verificato anche in altri casi, che alla Provincia di Venezia, due operai interni a Fincantieri sin da cinque e pi¨ anni, non risultavano nemmeno lavoratori da cinque e pi¨ anni, semplicemente mancava la registrazione del loro rapporto di lavoro !

Per cui servý addirittura raccogliere una lista di testimoni che potessero attestare che i due operai erano interni a Fincantieri stessa.

Slai Cobas per il Sindacato di Classe

Appalti Fincantieri Marghera

28-11-2011